master in intelligence, caligiuri

MediterraneiNews.it

Rende, sabato 24 novembre inaugurazione del Master in Intelligence dell’Università della Calabria, attivato primo in Italia nel 2007.

RENDE (22.11.2018) – L’ottava edizione del Master in Intelligence dell’Università della Calabria verrà inaugurata sabato 24 novembre 2018 alle ore 9 presso l’aula “Caldora” dell’ateneo calabrese a Rende. Il programma prevede i saluti del Rettore Gino Mirocle Crisci, del Direttore del Dipartimento di Culture, Educazione e Società Roberto Guarasci e del Presidente del Corso di Laurea di Scienze dell’Educazione Giuseppe Spadafora. Seguiranno poi gli interventi del Direttore del Laboratorio calabrese del Mediterraneo Islamico Alberto Ventura.
La relazione introduttiva “L’Intelligence nella nuova guerra fredda” sarà svolta dal Direttore del Master Mario Caligiuri, che nel 2007, con il sostegno del Presidente emerito della Repubblica Francesco Cossiga, ha avviato questo percorso di studi sull’intelligence, primo del genere nelle università pubbliche italiane. Seguirà la lectio Magistralis del Vice Direttore con funzioni vicarie della Scuola di Formazione. del Sistema di Informazione per la sicurezza della Repubblica Marco Gerometta sul tema “L’intelligence nel XXI secolo”. Sarà possibile seguire il convegno in diretta streaming sulle pagine Facebook del Laboratorio sull’Intelligence “intelligenceLab” e del Dipartimento di Culture, educazione e Società “PerLe”. L’evento sarà seguito, tra gli altri, da Radio Radicale.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Cala il gelo su tutta la regione. Nevicate da record nel reggino.

Calabria colpita in pieno dal gelido vento siberiano ma con quale sorpresa. Niente neve a a Cosenza, Catanzaro e Lamezia Terme – solo tanto gelo con punte di -17°C in Sila e esattamente -7°C a Cosenza città – e abbondanti fiocchi nell’Alto Jonio cosentino, nella piana di Gioia Tauro e alla provincia di…

Leggi tutto »

Cyberbullismo, Polizia di Stato, Miur e Autorità Garante per l’Infanzia e l’adolescenza il 5 febbraio incontreranno oltre 60mila studenti

Nell’ambito delle iniziative promosse per celebrare il Safer Internet Day 2019, che quest’anno si terrà martedì 5 febbraio, la Polizia Postale e delle Comunicazioni in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, ha organizzato workshop e dibattiti sul tema del cyberbullismo in ogni capoluogo…

Leggi tutto »