MediterraneiNews.it

Maghi, maghelle & cartomanti. In Calabria proliferano.

Pino Macino da Pupari & Pupi

Maghi, veggenti e cartomanti. In Calabria proliferano. E più crescono  l’incertezza della vita e le difficoltà economiche…più ricchi si fanno  i loro affari.Una inchiesta del Codacons ha stabilito in circa mezzo miliardo di euro il giro di affari nella nostra Regione di quanti abusano della credulità, del bisogno, delle difficoltà della gente…sempre alla ricerca di rassicurazioni per una vita migliore.Il punto è che questi lestofanti stanno li per dare risposte. Le risposte che i loro “clienti” si aspettano. Risposte che non hanno trovato altrove. Difficile superare crisi di questo genere. E gli affari sono destinati a sempre maggiori successi. Culture subalterne prevalgono.A caro prezzo.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

La “Sfida creativa” del Policlinico Gemelli e dell’Università Cattolica per una campagna educativa su un gesto semplice ma fondamentale: il lavaggio delle mani che aiuta a limitare l’incidenza di infezioni

I reparti di Neurochirurgia, Terapia intensiva neonatale ed Ematologia sono quelli più virtuosi per compliance nell’igiene delle mani alla Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli. Un poster, una cover per cellulare e un laccetto per badge sono i prodotti accettati e selezionati in base alla correttezza del messaggio, l’originalità e la…

Leggi tutto »

“Fa più rumore un albero che cade che un’intera foresta che cresce”. Intervista a Don Francesco Vardè.

Ritorniamo a parlare dell’albero reciso difronte l’ingresso laterale della Cattedrale di Nicotera che, insieme agli altri rimasti,  componeva un trittico. Don Francesco Vardè,  intervistato da MediterraneiNews conferma che era da tempo che bisognava recidere quell’albero ed anche gli altri due rimasti, sono destinati alla stessa fine.  Per quale motivo? abbiamo…

Leggi tutto »