MediterraneiNews.it

ASD Nicotera. Le parole del presidente Mario Solano

“Credo che ormai sia giunta l’ora di abbandonare questo mondo calcistico tanto amato tanto passionale. Non mi vedo in un ambiente ambiguo di falsità, menzogne ed omissioni fatti gravi… Ed ognuno interpreta a modo suo ad uso e consumo senza avere rispetto del codice di giustizia sportiva.
ma quando un arbitro viene toccato , viene offeso per un semplice vaffa o qualche parola che vola dalla tribuna. Vengono erogate multe, è un calcio violento ci fermiamo. Haimè succede il contrario …silenzio totale.

In una gara del campionato di calcio a 5 provinciale del 19 febbraio u.s. subisco un tentativo di aggressione, da parte di una persona non in distinta di gara. L’arbitro assiste all’episodio mi assicura di aver verbalizzato il tutto. Il giudice sportivo non sanziona l’accaduto. Ora mi pongo due interrogativi l’arbitro ha verbalizzato nel referto ? Se non l’ha fatto è gravissimo. E’ omissione. Se l’ha verbalizzato qui entra in ballo il Giudice sportivo, cosa ha valutato? Se il giorno 24 febbraio lo stesso giudice ha sanzionato un calciatore della mia squadra e della squadra avversaria con una giornata di squalifica semplicemente per un diverbio verbale, 2 vaffa di troppo.

Ho provveduto ad inoltrare per quanto di competenza alla Procura federale a Roma sia per il comportamento dell’arbitro che del giudice. ho provveduto a richiedere l’autorizzazione ad adire alle vie legali per chi ha omesso, l’arbitro o il giudice sportivo. Ho provveduto a richiedere i referti sia dell’arbitro che del commissario di campo. Il tutto verrà inoltrato alla Procura penale se i fatti esposti siano perseguibili penalmente.

Le copie dei referti , l’autorizzazione di adire alle vie legali verrà concessa. Fino adesso nulla di fatto, fra di loro non si fanno la guerra è alquanto vergognoso.”

Mario Solano

Presidente ASD Nicotera

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

A venti giorni dall’ultimo nubifragio, riunione di lavoro oggi, alle ore 12, nella sede del Centro operativo misto (Com) ubicato nella frazione Badia. A convocarla l’architetto Bruno Doldo, responsabile dell’area tecnica sovraordinato, sul quale grava l’incombenza di coordinare tutte le iniziative riguardanti i danni provocati dal maltempo soprattutto in virtù…

Leggi tutto »

La Volley Club Nicotera riprende l’attività agonistica

E’ ripresa, ad inizio settembre, l’attività agonistica della Volley Club Nicotera nella nuova casa del volley cittadino, il palazzetto dello sport  “Oasi della gioventù” di Badia dove hanno preso il via sia i corsi relativi all’attività giovanile di minivolley maschile e femminile sia quelle delle due squadre senior di serie D…

Leggi tutto »