MediterraneiNews.it

Filogaso, iniziativa per la raccolta differenziata

La cooperativa Stella del Sud, prenderà parte domani 12 aprile all’iniziativa sulla raccolta differenziata organizzata dal comune di Filogaso per sensibilizzare la popolazione a dividere i rifiuti. L’appuntamento è per le ore 18:00 nella sede della Pro Loco, alla presenza di rappresentanti della Stella del Sud e dell’amministrazione comunale. La cooperativa Stella del Sud sostituirà l’Ecologia e servizi e si occuperà dei rifiuti di Filogaso per i prossimi tre anni, avendo vinto la gara d’appalto indetta dall’ente. Con l’arrivo della Stella del Sud si amplierò anche il servizio con il nuovo calendario che partirà dal prossimo 2 maggio. Su prenotazione potranno essere conferiti i materiali ingombrati e i derivati di potature e taglio erbe, con l’isola ecologica che sarà aperta per permettere agli utenti di conferire i rifiuti direttamente in orari stabiliti. La nuova fornitura della Stella del Sud prevede anche la consegna delle varie buste dove introdurre i rifiuti, i contenitori adatti per evitare che siano preda di animali, raccoglitore di medicinali e toner di stampanti, il tutto per rendere il paese più pulito e riuscire a raggiungere quel 65% di raccolta differenziata che la Regione Calabria intende toccare entro il 2020. Con la raccolta differenziata si andranno ad abbattere i costi di conferimento del rifiuti ed allo stesso tempo ne beneficerà l’ambiente e l’economia del paese interessato.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Vibo marina: arriva il primo gruppo di turisti americani.

E’ giunta stamattina al porto di Vibo marina il primo gruppo di cinquanta turisti americani. A portarli la nave da crociera  Artemis – 60 metri di lunghezza e 22 uomini di equipaggio – considerata tra le migliori della categoria “boutique”, caratterizzata da piccola stazza ma dotata però di 26 lussuose cabine….

Leggi tutto »

Calabria: 87 milioni in arrivo dal Miur per mettere in sicurezza le scuole.

Una buona notizia per la scuola in generale ma anche per la Calabria, lo sblocco di circa 2,7 miliardi di nuove risorse destinate all’edilizia scolastica di cui 87 milioni andranno alle scuole calabresi. I soldi serviranno in massima parte per finanziare interventi mirati alla sicurezza antisismica delle strutture. Il riparto vede…

Leggi tutto »