MediterraneiNews.it

Filogaso, iniziativa per la raccolta differenziata

La cooperativa Stella del Sud, prenderà parte domani 12 aprile all’iniziativa sulla raccolta differenziata organizzata dal comune di Filogaso per sensibilizzare la popolazione a dividere i rifiuti. L’appuntamento è per le ore 18:00 nella sede della Pro Loco, alla presenza di rappresentanti della Stella del Sud e dell’amministrazione comunale. La cooperativa Stella del Sud sostituirà l’Ecologia e servizi e si occuperà dei rifiuti di Filogaso per i prossimi tre anni, avendo vinto la gara d’appalto indetta dall’ente. Con l’arrivo della Stella del Sud si amplierò anche il servizio con il nuovo calendario che partirà dal prossimo 2 maggio. Su prenotazione potranno essere conferiti i materiali ingombrati e i derivati di potature e taglio erbe, con l’isola ecologica che sarà aperta per permettere agli utenti di conferire i rifiuti direttamente in orari stabiliti. La nuova fornitura della Stella del Sud prevede anche la consegna delle varie buste dove introdurre i rifiuti, i contenitori adatti per evitare che siano preda di animali, raccoglitore di medicinali e toner di stampanti, il tutto per rendere il paese più pulito e riuscire a raggiungere quel 65% di raccolta differenziata che la Regione Calabria intende toccare entro il 2020. Con la raccolta differenziata si andranno ad abbattere i costi di conferimento del rifiuti ed allo stesso tempo ne beneficerà l’ambiente e l’economia del paese interessato.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Guardia di Finanza, celebrata nel duomo di Vibo Valentia la solennità per il patrono del corpo, San Matteo

Nella mattinata odierna, presso il duomo di San Leoluca, in occasione della ricorrenza di san Matteo, patrono del Corpo della Guardia di Finanza, è stata officiata, dal vescovo della Diocesi di Mileto, Nicotera e Tropea, Luigi Renzo, una santa messa a beneficio dei militari in servizio e congedo del Comando…

Leggi tutto »

Fabrizia (VV), i finanzieri individuano 5 piantagioni di canapa indiana e distruggono 268 piante

Una significativa operazione di servizio della Guardia di Finanza originata dalle ricognizioni aeree effettuate dagli elicotteri della Sezione Aerea di Lamezia Terme che, nell’ambito di una mirata campagna di osservazione del territorio, hanno individuato nel comune di Fabrizia, alcune coltivazioni sospette fra la fitta vegetazione che ricopre le alture e le…

Leggi tutto »