MediterraneiNews.it

Allarme Coldiretti: a Francavilla Marittima furti ed episodi criminosi prese di mira aziende agricole, strutture turistico – ricettive e privati cittadini

La comunità di Francavilla Marittima (CS) vive uno stato di grave disagio e preoccupazione. In questi ultimi tempi infatti- sottolinea Coldiretti – si sono risvegliati appetiti di “nuovi ladri” che mettono in atto furti e altre azioni criminose quali incendi, a danno di aziende agricole, strutture turistiche e privati cittadini. Sia l’amministrazione comunale che la locale stazione dei carabinieri stanno operando sinergicamente per porre un argine a questi fenomeni ma – aggiunge Coldiretti – evidentemente non basta! Non è la prima volta che Coldiretti Calabria lancia l’allarme su questo grave problema, che se rimane impunito e incontrollabile, pericolosamente può prendere piede in altri comuni. “E’ evidente – osserva il direttore di Coldiretti Calabria Francesco Cosentini – che non si tratta di “ladri di polli” quanto di criminali che mettono in atto una vera e propria strategia delinquenziale con azioni ripetute e raid mirati. Chiediamo che le Istituzioni preposte, rispondano con una azione coordinata di maggiore e più incisivo controllo del territorio, sapendo di poter contare anche sull’aiuto degli agricoltori che hanno grande fiducia nelle forze dell’ordine e sono disponibili a denunciare ogni episodio delittuoso”. La Coldiretti in particolare per le aree rurali, chiede che non vengano smantellati presidi sociali delle forze di sicurezza ma che si possano rafforzare anche con l’utilizzo e l’ausilio delle nuove tecnologie. Coldiretti, in conclusione lancia un appello a tutti i cittadini-consumatori affinchè non si fidino di acquistare merce a basso prezzo perché potrebbe essere rubata.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

La regione emana nuove norme sulla Protezione civile.

L‘UOA (unità organizzativa autonoma) della Protezione Civile regionale rende noto che, con la pubblicazione della delibera di Giunta regionale n. 512/2016,  è entrato ufficialmente in vigore il Regolamento del volontariato di Protezione Civile regionale. ll regolamento è stato condiviso con tutte le associazioni calabresi di volontariato, le quali hanno prodotto…

Leggi tutto »

La gardenia dell’Aism distribuita nelle piazze (4-5-8 marzo) per sostenere la ricerca

Nella ricorrenza della festa della donna in giro per tutta Italia non ci saranno solo le mimose. Anche quest’anno, infatti, su iniziativa dell’Associazione italiana sclerosi multipla (Aism) e della sua Fondazione (Fism), sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica e col patrocinio della Fondazione pubblicità progresso, nei giorni 4-5-8 marzo,…

Leggi tutto »