MediterraneiNews.it

Dinami (VV), sequestri di slot machine e sanzioni per un valore di 50 mila euro

I Carabinieri della Stazione di Dinami, unitamente ai Finanzieri del Gruppo della Guardia di Finanza di Vibo Valentia, hanno proceduto ad effettuare due controlli presso altrettanti esercizi pubblici.

I controlli sono stati organizzati per prevenire e contrastare il fenomeno della ludopatia, a tutela della comunità interessata. I due controlli hanno consentito di accertare  la totale assenza delle previste autorizzazioni ed in particolare del nulla osta per la messa in esercizio di quattro apparecchiature da intrattenimento del tipo “slot machine”.

Quattro di queste sono state sequestrate e circa 50mila euro di sanzioni: questo è il bilancio complessivo dei controlli.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Nicotera, domani appuntamento in Regione per sciogliere i nodi sulla discarica Colantoni. Ennesima beffa per i nicoteresi?

L’appuntamento è stato fissato per domani, alle 12, dove nella sede della cittadella regionale il commissario del Governo per la bonifica dei siti abusivi e pericolosi, il generale di Brigata dell’Arma dei carabinieri Giuseppe Vadalà, ha convocato i responsabili degli uffici tecnici dei Comuni di Joppolo e Nicotera, nonché, una rappresentanza della…

Leggi tutto »

Vibo Valentia, provincia italiana meno vivibile, interviene il leader della Cisal

Sull’ultimo posto dove è stata relegata Vibo Valentia, definita, da un’indagine compiuta da Il Sole 24 Ore, provincia italiana meno vivibile, interviene Francesco Cavallaro, leader della Confederazione italiana sindacati autonomi lavoratori, “La popolazione ha serio e preoccupante motivo per sentirsi delusa – afferma -. Chi sperava che sugli esiti forniti dagli indicatori presi…

Leggi tutto »