Nicotera, Macrì (Lega) chiede al consiglio comunale l'intitolazione di via o piazza ai martiri delle Foibe
Nicotera, Macrì (Lega) chiede al consiglio comunale l'intitolazione di via o piazza ai martiri delle Foibe

MediterraneiNews.it

Nicotera, Macrì (Lega) chiede al consiglio comunale l’intitolazione di via o piazza ai martiri delle Foibe

Ieri in consiglio comunale, in qualità di consigliere di minoranza, Antonio Macrí, coordinatore provinciale Lega giovani, ha chiesto prima che iniziasse la discussione dei punti all’ordine del giorno, di osservare un minuto di silenzio per i martiri delle Foibe.
“Un atto doveroso – afferma Macrì – per onorare le vittime della tirannia comunista di Tito, tanto crudele ma poco considerata negli anni, pur essendo riconosciuta con legge dello stato come eccidio alla pari di altre vicende che tutti conosciamo. Ho presentato la mozione nel giorno successivo alla Giornata del ricordo, riconosciuto con la legge n 92 del 30 Marzo 2004, proprio perché credo che sia giusto avere nella città di Nicotera un luogo dove ogni anno commemorare e onorare i nostri connazionali uccisi in Istria e in Dalmazia nel periodo del secondo conflitto mondiale. Morti che per troppo tempo non sono stati ricordati adeguatamente, in primis dalle istituzioni. Morti, stupri, tanta crudeltà verso chi aveva solo una colpa, essere italiano! Le vittime del comunismo e del nazismo vanno ricordate in eguale modo, non ci sono vittime di serie A e vittime di serie B, gli eccidi vanno condannati in qualsiasi caso. Sono sicuro che Nicotera avrà presto una via, una  piazza o un altro luogo pubblico intitolato ai martiri delle Foibe“.
Condividi questo Articolo

Articoli correlati

L’orchestra Tirrenium debutta ai Musei Vaticani

L’orchestra di fiati intercomunale “Tirrenium” del presidente Mimmo Fiaschè dopo aver dato il via alla tournée estiva 2019 in piazza Garibaldi, ha varcato i confini della Calabria debuttando a Roma dove si è esibita presso i Musei Vaticani. Gli orchestrali diretti dal maestro Maurizio Managò, hanno proposto la loro musica…

Leggi tutto »

Sanremo: il Maestro Orafo Michele Affidato presenta i premi per il Festival. Spicca il Premio della Critica Mia Martini che verrà assegnato da giornalisti e critici

Sono stati presentati, presso lo show-room del maestro orafo Michele Affidato, i premi che verranno consegnati nel corso della settimana che animerà la 69esima edizione del Festival della Canzone Italiana. Tra le opere più importanti spicca il “Premio della Critica Mia Martini” che verrà assegnato nel teatro Ariston all’artista che…

Leggi tutto »
Nicotera, Macrì (Lega) chiede al consiglio comunale l'intitolazione di via o piazza ai martiri delle Foibe