MediterraneiNews.it

Servizio di conciliazione in materia di energia elettrica, gas e sistema idrico – Operativo lo Sportello della Camera di Commercio.

La Camera di Commercio di Vibo Valentia, nel dar seguito alla stipula, a livello nazionale, della Convenzione con l’Autorità per l’energia elettrica e il gas e il sistema idrico che, con deliberazione 5 maggio 2016, 209/2016/E/com, ha reso operativa, dal 1 Gennaio 2017, l’obbligatorietà del tentativo di conciliazione nelle materie da essa disciplinate, ha provveduto a formare propri conciliatori nei settori dell’energia elettrica, del gas e del sistema idrico.

Con tale adempimento la Camera di Commercio ha completato l’iter per acquisire tutti i requisiti necessari a poter gestire il tentativo di conciliazione e, dal 25/05/2017, la Camera di Commercio di Vibo Valentia è stata individuata, dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas e il sistema idrico, quale Organismo presso cui è possibile esperire il tentativo obbligatorio di conciliazione, rendendo operativo l’apposito Sportello per la concliazione. Il procedimento di conciliazione presso la Camera di Commercio è semplice e veloce.

Non vi è, infatti, l’obbligo dell’assistenza dell’avvocato, la seduta dovrà tenersi entro 30 gg. dalla presentazione della domanda e concludersi al massimo entro 90 gg.; le tariffe sono agevolate, prestabilite e dello stesso importo di quelle della mediazione obbligatoria; l’eventuale verbale di accordo ha valore di titolo esecutivo.

Per attivare il servizio, il Cliente o Utente finale dovrà presentare la domanda di conciliazione presso l’ufficio della Camera di Commercio di Vibo Valentia, direttamente o mediante un delegato, anche appartenente alle associazioni dei consumatori o di categoria, dal quale decida di farsi rappresentare. La presentazione della domanda potrà essere fatta solo dopo aver inviato il reclamo all’Operatore o Gestore e si sia riscontrato una risposta ritenuta insoddisfacente o siano decorsi 50 giorni dall’invio del predetto reclamo.

La domanda di conciliazione non può essere presentata oltre un anno dalla data di invio del reclamo. Per informazioni contattare la segreteria del servizio di conciliazione della Camera di Commercio ai numeri telefonici 0963/294611 – 12 o all’indirizzo di posta elettronica regolazione.mercato@vv.camcom.it.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

ASP di Vibo: nominati i direttori di tre dipartimenti.

Il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) di Vibo Valentia, dott.ssa Angela Caligiuri, ha deliberato la nomina dei Direttori dei Dipartimenti di Medicina, di Chirurgia e di Salute Mentale nelle persone, rispettivamente, dei dott.ri Luigi Anastasio, Giuseppe Rodolico e Giuseppe Greco. Lo ha comunicato all’opinione pubblica la stessa ASP sul…

Leggi tutto »

Girandola di furti d’auto a Vibo valentia.

Non c’è pace per il territorio vibonese dove si susseguono senza sosta episodi delinquenziali di vara natura. Questa volta ad entrare in azione sono stati i ladri di autovetture che hanno messo  segno un bottino di non poco conto. Sono infatti sei le autovetture rubate la notte scorsa a Vibo…

Leggi tutto »