MediterraneiNews.it

La Repubblica Catalana?

Pino Macino, da Pupari & Pupi

Non è una rivoluzione. E’ un pasticcio. Un parlamentino regionale eletto in base alle leggi dello Stato Spagnolo, con rappresentanti che hanno giurato fedeltà allo Stato Spagnolo, ha proclamato la Repubblica Catalana. Ha abusato dello stato democratico e delle regole della democrazia per negare lo Stato democratico e le regole della democrazia. Lo Stato non potrà che reagire. Mi auguro che lo faccia in modo tale da fare capire anche a tutti i sinceri indipendentisti che quando si sta insieme bisogna rispettare le regole per separarsi…altrimenti si va all’avventura. Ho visto filmati e foto….le lacrime dei Catalani impazziti di gioia….immagino anche la tristezza di chi la pensa diversamente….e tutti abbiamo visto la pena dei deputati unionisti che hanno lasciato l’aula di un Parlamento che non aveva diritto alcuno di votare questa farsa. Amo  i popoli spagnoli…abbiamo fatto parte della stessa storia sin dall’antichità….e noi del Sud…..avevamo i Borbone ancora a metà dell'”800..ed il cognome “Catalano” è diffusissimo…chissà perchè….poi siamo diventati Europa e quando vado in Spagna mi sento a casa…i miei nipoti hanno fatto l’Erasmus a Barcellona ed a Madrid…sempre la stessa casa e la stessa accoglienza. E dunque? Le piccole Patrie sono nelle abitudini, nelle tradizioni, nelle diversità che sono ricchezza solo nel confronto e nel reciproco riconoscimento.Che bisogna c’è a diventare piccoli quando si è grandi nella storia comune? Rispetto i Catalani.Non rispetto quelli che li stanno mandando alla rovina

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

‘Ndrangheta…slovacca

Pino Macino, da Pupari & Pupi E’ un poco complicato anche capirlo….ma certamente qualche sorpresa ce l’hai…quando senti che in Slovacchia mezzo Governo è dimissionario dietro il brutto affare dell’assassinio di un giornalista e della sua compagna. E la sorpresa  si tinge di strani colori quando per questo assassinio arrestano…

Leggi tutto »

Varato il nuovo governo nella Repubblica Ceca.

La Repubblica Ceca ha un nuovo governo. Le elezioni dello scorso anno infatti – con l’ingresso di ben nove partiti in parlamento – non avevano dato una chiara maggioranza sebbene il partito liberalpopulista ANO, del miliardario Andrej Babis avesse ottenuto il 30% dei voti disttacando di parecchio le altre formazioni…

Leggi tutto »