MediterraneiNews.it

Cassano allo Jonio: convegno sul riso della Piana di Sibari.

Si terrà domani – Venerdì 3 novembre 2017 alle ore 10:30 – presso il Museo archeologico nazionale della sibaritide il convegno dal titolo “Riso della piana di sibarys – Ritorno al futuro”.

Personalità di primo piano nell’ambito del convegno voluto e organizzato dalla Masseria Fornara di Sibari, affermata azienda operante nel comprensorio della Sibaritide, dal titolo Riso della piana di Sibarys “Ritorno al futuro„.

L’obiettivo è restituire centralità alla Piana di Sibari per la sua alta vocazione agricola, per la specificità di variegate produzioni che spiccano per proprietà organolettiche e per qualità di sapori, aspetti tenuti in estrema considerazione da autorevoli Dietologi e Nutrizionisti.

La Sibaritide gode dei favori climatici e della predisposizione attitudinale delle terre adatte alla coltivazione degli agrumi, del riso, dei pescheti e degli uliveti. È la terra in cui si dà attuazione al metodo biologico al fine di rispettare i cicli naturali e della biodiversità. La Piana di Sibari offre un paniere di produzioni invidiabile: olio, liquirizia, miele, vino, frutta, ortaggi. E’ necessario capitalizzare e rilanciare una seria ed attenta politica enogastronomica del territorio.

È in quest’ottica che s’inserisce il convegno voluto ed organizzato dai responsabili della Masseria Fornara, ospiti del Museo nazionale archeologico di Sibari, il cui evento sarà incentrato sulle politiche agricole comunitarie, nazionali e regionali. In particolare, i relatori si soffermeranno su: legislazione vigente, provvedimenti prossimi, regolamento Omnibus, politica agricola comune e ulteriori novità in materia.

Prenderanno parte ai lavori: Paolo De Castro, Primo vicepresidente della Commissione Agricoltura nel Parlamento Europeo – Mario Oliverio, presidente della Giunta regionale della Calabria – Paolo Carrà, Presidente Nazionale Ente Risi – Nicodemo Oliverio, commissione Agricoltura, Camera dei Deputati.

A margine del convegno, il cooking show dei cinque chef tra i più rinomati del territorio che si cimenteranno in degustazioni delle varie qualità di riso prodotte dalla Masseria Fornara FORNARA: Giuseppe Gatto (ristorante “Da Lucrezia”), Gennaro Di Pace (Osteria Porta del Vaglio), Enzo Barbieri (Hotel Barbieri), Claudio Villella ( ristorante “La Perla”).

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Intelligence, pubblicato libro di Antonio Teti nella collana dell’Università della Calabria.

Cyber espionage e cyber counterintelligence. Spionaggio e controspionaggio cibernetico”. È questo il titolo del volume di Antonio Teti pubblicato dalla Rubbettino Editore nella collana del Laboratorio sull’Intelligence dell’Università della Calabria. Il testo, curato da uno dei massimi esperti di cyber intelligence del nostro Paese, affronta il tema della difesa e…

Leggi tutto »

Nuovo singolo della band calabrese “Free Love” che ti fa vibrare l’anima

COSENZA – E’ stato pubblicato il video  “Dolce Verita”,  nuovo singolo della band calabrese Free Love, composto da Michele Mirabelli, Anna Francesca Ripoli e Domenico Sposato.  Le parole del nuovo brano della popolare band calabrese è come grida senza voce, che genera onde che diventano cerchi concentrici. Vibrazioni dell’anima che arrivano dritte al…

Leggi tutto »