MediterraneiNews.it

Il Consiglio dei ministri commissaria tre discariche abusive in Calabria.

Sono ben ventidue – che vanno ad aggiungersi ad altre 51 – le discariche abusive che sono state commissariate dal Consiglio dei ministri su proposta del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, discariche per le quali, da tempo, erano scaduti i termini delle diffide europee.

Le discariche in questione sono collocate in sei regioni italiane – Abruzzo, Campania, Calabria, Molise, Sicilia e Veneto.

Per quanto riguarda la nostra regione, le discariche commissariate sono tre: Colle Frantantonio a Colosimi (Cosenza), Carrà ad Acquaro (Vibo Valentia) e Malderiti (Reggio Calabria).

 

“E’ un passaggio necessario – ha spiegato lo stesso ministro Galletti – per accelerare il risanamento ambientale di quei luoghi e insieme evitare che l’Italia continui a pagare multe salate all’Europa.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

spiaggia nicotera

Erosione costiera e dissesto idrogeologico, è l’ora della progettazione

Il recente decreto n.355/2017 emanato dalla Regione mette a disposizione un gruzzolo di circa 65milioni per combattere l’erosione costiera calabrese. I nove Comuni del litorale tirrenico vibonese drizzano le antenne e si preparano a valutare il da farsi. E’ l’ennesimo treno che passa per questo settore e nessun ente si…

Leggi tutto »

Nuove risorse dalla Regione Calabria per i tirocini formativi.

Ulteriori risorse da destinare all’avvio dei tirocini formativi, nell’attesa che l’Inps completi le attività di accertamento di propria competenza. Lo comunica in una nota l’ufficio stampa regionale che precisa che questa decisione “assunta dalla Giunta regionale, guidata dal presidente Mario Olivero, con l’assessore al lavoro, welfare e formazione Angela Robbe” deriva…

Leggi tutto »