MediterraneiNews.it

Vibo valentia, nuovo atto intimidatorio ai danni di una ditta.

Non si ferma la serie di atti delinquenziali nel vibonese.

L’ultimo episodio è avvenuto nella serata di ieri – sempre nella città capoluogo di provincia – dove è stato dato alle fiamme il box di una ditta che sta lavorando al rifacimento della facciata di un palazzo.

Sul posto si sono prontamente recati sia i vigili del fuoco che la polizia per avviare le indagini del caso. I danni sono ancora in corso di quantificazione.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

CeSNi (centro Studi Nicoterese): “Il Parco “Croceneviera” può costituire un occasione di sviluppo per il territorio.

Il Laboratorio territoriale per il Parco agronaturalistico “Croceneviera” di Vibo Valentia ha presentato a Vibo Valentia, lo scorso 1 aprile, nella Sala Assindustria, lo studio di fattibilità del Parco stesso. Lo studio è stato redatto da un’equipe composta dall’archeologa Anna Rotella, dall’Architetto Luciano Grillo, dall’Agronomo Maurizio Agostino e dal Geologo Pino…

Leggi tutto »

Incendio a Drapia in una abitazione.

Un incendio ha interessato un abitazione – una casa estiva disabitata, monopiano – situata nella frazione “Gasponi” del comune di Drapia. Sul posto si sono prontamente recati i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia, i quali, hann impedito che il rogo si propagasse agli altri vani dell’immobile in questione. La struttura…

Leggi tutto »