MediterraneiNews.it

Vibo valentia: Seminario informativo sulle tecnologie digitali 4.0 organizzato dalla Camera di Commercio.

Si terrà il prossimo 18 dicembre 2017, alle ore 11,00 a Piazza San Leoluca – Complesso Valentianum 1° Piano un Seminario informativo specialistico sulle “Tecnologie digitali 4.0 per le piccole e medie imprese” organizzato dalla Camera di Commercio di Vibo Valentia, attraverso il suo Punto Impresa Digitale (PID) che ha lo scopo di accompagnare e sostenere le micro, piccole e medie imprese della provincia nella trasformazione digitale, nella comprensione della propria maturità digitale, nell’utilizzo dei servizi digitali.

Lo ha comunicato con una nota apparsa sul sito dell’Ente la stessa Camera di Commercio di Vibo valentia.

Dopo i saluti istituzionali di Michele Lico Presidente Camera di Commercio di Vibo Valentia e l’introduzione ai lavori di Donatella Romeo Segretario Generale f.f. della stessa Camera di Commercio di Vibo Valentia, interverranno l’Ing. Giuseppe Tramontana- Infocamere (“I servizi digitali delle Camere di Commercio”), il Dr. Antonio Romeo – DINTEC (“Panoramica delle tecnologie digitali Impresa 4.0 e possibili applicazioni per le PMI del Made in Italy”) e il Dr. Maurizio Caruso Frezza – C.C.I.A.A di Vibo VAlentia (“Presentazione del bando voucher digitali Impresa 4.0”).

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

1 maggio a Vibo valentia, nutrito il programma degli eventi organizzati.

Dignità, diritti, occupazione, sviluppo e tutela. Queste le parole d’ordine scelte per la festa del 1 maggio che, a Vibo valentia, torna ad essere festeggiata con un grande evento dopo ben quattordici anni di assenza, grazie all’attivismo della Pro-loco cittadina. Molti gli enti, le associazioni e le attività che hanno…

Leggi tutto »

Floriani (SBV) scrive alla sua Vibo valentia: “Non è più sopportabile la mediocrità del presente”

Cara Vibo Valentia, avresti tutti i numeri per essere una bellissima città, anzi per chi ti sa guardare con gli occh…i del cuore e della nostalgia lo sei ancora, anche se in questi ultimi decenni ti sei lasciata andare. Comincia così  la lettera aperta alla sua città, scritta, dal prof….

Leggi tutto »