MediterraneiNews.it

Le dichiarazioni di un sindaco leghista sui medici meridionali infiammano il dibattito politico. Dura replica del Partito democratico.

Dopo le dichiarazioni del sindaco leghista di Cascina nel pistoiese si accende la bagarre politica.

Il PD calabrese – con un comunicato diffuso dal segretario regionale Magorno – “esprime solidarietà e vicinanza ai medici calabresi, al centro di una scandalosa affermazione della sindaca leghista di Cascina, secondo la quale i professionisti della nostra regione dovrebbero essere pagati di meno perché meno bravi. Siamo di fronte a dichiarazioni di inaudita gravità e che la dicono lunga sul retroterra di ignoranza, malafede e pericolosa deriva razzista in cui nascono e crescono gli epigoni di Matteo Salvini”.

“Invitiamo la sindaca – si legge nella nota – a toccare con mano la qualità dei medici calabresi, che – semmai – sono bravi due volte, dal momento che spesso operano in contesti complessi e di fragilità e nonostante ciò offrono prestazioni importanti e d’eccellenza. Per non parlare, poi, dei medici calabresi che si sono affermati al di fuori della nostra regione, ricoprendo postazioni di prestigio in Italia e al di fuori dei confini nazionali”.

“Ci aspettiamo un immediato atto di scuse dalla sindaca e dalla forza politica a cui appartiene. Ci aspettiamo, soprattutto, – concludono i dem – una chiara e repentina presa di distanza dai sostenitori calabresi di un partito che fa del populismo il suo tratto distintivo”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

A Vibo valentia, nuovi sommovimenti politici nella maggioranza.

Sono giorni abbastanza movimentati per la politica vibonese. Dopo l’endorsement del primo cittadino di Vibo Elio Costa, al candidato forzista al Senato Mangialavori e il passaggio, sempre nelle fila di Forza Italia, del consigliere regionale Pasqua, da tempo molto critico nei riguardi della gstione dell’Ente regione da parte del Presidente…

Leggi tutto »

Il 13 dicembre la sottoscrizione del progetto “Antica Kroton”.

Sarà sottoscritto il prossimo 13 dicembre presso il Comune di Crotone l’accordo per l’avvio delle attività del progetto “Antica Kroton” con una previsione di investimenti per 61,6 milioni di euro, alla presenza del Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio, del Sindaco di Crotone, Ugo Pugliese e del Segretario del MiBACT, Salvatore Patamia….

Leggi tutto »