MediterraneiNews.it

Indagini diagnostiche sugli edifici scolastici. Soldi in arrivo per le scuole di Soriano calabro e Acquaro.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha pubblicato il decreto di scorrimento delle graduatorie relative alle indagini diagnostiche sugli edifici scolastici.

Oltre 5 milioni per l’edilizia scolastica: 3,5 per indagini diagnostiche sui solai, 2 per interventi di miglioramento e adeguamento antisismico. Sono i fondi previsti dai due decreti firmati dalla Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, che rimettono in gioco economie di spesa disponibili per questi due filoni di intervento.Il primo decreto riguarda lo scorrimento delle graduatorie per le indagini diagnostiche sui solai delle scuole. Nel 2015, con la legge Buona Scuola, sono stati stanziati 40 milioni per le operazioni di verifica sugli elementi strutturali e non strutturali dei solai e dei controsoffitti delle istituzioni scolastiche. Gli altri 2.066.469 euro sono invece economie relative alla programmazione 2014/2015 per l’adeguamento e miglioramento antisismico delle scuole.

In provincia di Vibo Valentia sono stati soltanto due gli enti beneficiari: il Comune di Acquaro (scuola elementare e dell’infanzia e scuola media) e quello di Soriano Calabro (scuola media e scuola materna).

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Soriano Calabro: ancora momenti di elevata cultura, con il progetto “Identitas. Noi gente di Calabria”, dal 9 al 29 maggio.

L’incantevole centro urbano di Soriano Calabro nell’Alto Mesima vibonese farà da suggestiva cornice ad un avvicente progetto culturale in programma dal 9 al 26 maggio. Il progetto concepito come un ricco cartellone di eventi – denominato “Identitas. Noi gente di Calabria” – si terrà dal 9 al 29 maggio ed è promosso dall’impresa…

Leggi tutto »

Gerocarne, il sindaco Papillo annuncia “Trentamila euro in più per il bilancio comunale”.

Trentamila euro l’anno in più per le casse comunali di Gerocarne. Una bella soddisfazione in tempi in cui i piccoli comuni sono alle prese con la politica dei tagli. A darne l’annuncio, è stato il sindaco Vitaliano Papillo con un post sui social network. “Tempo addietro, – ha scritto il…

Leggi tutto »