MediterraneiNews.it

Truffe online, i Carabinieri arrestano una donna di Ricadi

Questa mattina, i Carabinieri della Stazione di Spilinga hanno proceduto alla notifica di un provvedimento restrittivo emesso dalla Procura della Repubblica di Palmi, nei riguardi di Z. O., 48enne residente nella frazione Santa Domenica di Ricadi.

La stessa, nel 2009, si era resa responsabile di svariate truffe nel territorio di Gioia Tauro. La destinataria del provvedimento dovrà ora scontare la pena detentiva di un anno presso il proprio domicilio di residenza oltre a pagare una multa di 2.000 euro.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Incontro dei Sindaci del Reventino e del Savuto presso l’Officina della Cultura a Soveria Mannelli.

SOVERIA MANNELLI (9.3.2017) –  L’incontro è stato introdotto dal Sindaco di Soveria Mannelli Leonardo Sirianni (in foto) che ha ribadito l’importanza dell’Officina della Cultura come luogo di sviluppo economico e sociale per le aree del Reventino e del Savuto. Il Sindaco di Scigliano Raffaele Pane ha proposto di sottoporre ai…

Leggi tutto »

Nicotera, stupefacente, giubbotto antiproiettile e drone trovati dai carabinieri nel Borgo

Nella giornata di ieri, a Nicotera, i Carabinieri delle locali stazioni di Nicotera e Nicotera Marina, nell’ambito di costanti e mirati servizi volti alla ricerca di sostanze stupefacenti, hanno rinvenuto, in un casolare abbandonato della contrada Borgo, abilmente occultati, un sacchetto con 30 grammi di marijuana nonché un giubbotto antiproiettile…

Leggi tutto »