MediterraneiNews.it

San Calogero (VV), piante di marijuana essiccate e coltivate un arresto dei carabinieri

Nella giornata di ieri, i militari della locale Stazione dei Carabinieri, nel corso dei periodici servizi di controllo stabiliti dalla Compagnia di Tropea in tema di illecita detenzione di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato Emilio Rosello, classe ’63, pregiudicato per reati specifici.

Lo stesso, infatti, all’esito di perquisizione domiciliare all’interno di un fondo rurale, è stato trovato in possesso di otto piante di marijuana in stato di essiccazione, all’interno di un casolare, nonché, quattro piante della medesima sostanza, dell’altezza di circa 1 metro, coltivate in un terreno lì nei pressi.

Tutto il materiale rinvenuto è stato così sottoposto a sequestro, mentre il Rosello, dopo le formalità di rito, veniva tradotto presso la propria abitazione di residenza agli arresti domiciliari, così come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Tutto Food: anche la Callipo tra le aziende presenti.

Tutto Food è la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano, che si svolgerà dal 8 al 11 maggio 2017. In sole 5 edizioni è diventato il palcoscenico ideale per presentare i propri prodotti al mercato nazionale ed internazionale. “I punti di forza della kermesse…

Leggi tutto »

Mafia. Roma, capitale…babba

Pino Macino, da Pupari & Pupi Dunque a Roma Buzzi e compagnia, Carminati e soci, non sono mafia e nemmeno Mafia capitale. Fanno casino in compagnia, si associano felicemente, concorrono appassionatamente ma non sono mafiosi. La mafia è una cosa seria…cosa c’entra Roma…capitale babba? Sarà interessante leggere la motivazione di…

Leggi tutto »