MediterraneiNews.it

Serra San Bruno, 5 ex dipendenti della Polizia Penitenziaria denunciati a piede libero per falsità ideologica in atto pubblico

Nell’ambito delle attività di controllo predisposte dal Questore di Vibo Valentia, Andrea Grassi, finalizzate a verificare l’effettiva sussistenza dei requisiti psicofisici dei soggetti già detentori di armi, ovvero richiedenti la licenza di porto d’arma, il personale del Commissariato di PS di Serra San Bruno ha portato a termine una significativa indagine.

Da un controllo sulla validità della certificazione sanitaria allegata alle istanze di rinnovo del titolo, è emersa la sistematica omissione di pregresse patologie di natura psichica, la cui indicazione sarebbe stata ostativa alla concessione: l’attività ha condotto alla denuncia a piede libero, per falsità ideologica in atto pubblico, di cinque cittadini del serrese, tutti ex dipendenti della Polizia Penitenziaria. Sempre nell’ambito degli stessi controlli è emerso che ad un soggetto, dichiarato invalido all’attività lavorativa per patologie di natura psichica, era stato rilasciato un certificato medico attestante l’assenza di tali patologie per poter ottenere il titolo di polizia.

Emblematico il fatto che era stato il medesimo sanitario ad aver precedentemente attestato, per lo stesso soggetto, condizioni psichiche tali da valergli il riconoscimento dell’invalidità al lavoro. Entrambi sono stati, pertanto, denunciati, il primo per falsità ideologica in atto pubblico ed il medico per falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in certificati o autorizzazioni amministrative. Nei confronti di tutti i titolari di porto di fucile si è provveduto alla revoca del titolo, al ritiro cautelativo delle armi possedute e ad inoltrare alla Prefettura proposta di divieto di detenzione armi e munizioni.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

OGGI L’AMARCORD SU “VIBO GIARDINO SUL MARE” CON GERARDO SACCO E OTELLO PROFAZIO. Verranno assegnati i premi alla memoria di Antonino Murmura e Franco Inzillo

Di Giuseppe Sarlo. CRESCE l’attesa in città per l’evento che la “Kut Investiments” di Gabriele Sabatino ha organizzato per questa sera, alle ore 16,30  all’hotel 501 in occasione della consegna dei premi “Vibo giardino sul mare” alla memoria di Antonino Murmura e Franco Inzillo che hanno firmato, assieme ad altri,…

Leggi tutto »

Crotone, Mostra fotografica Planet vs Plastic Un pianeta straordinario tra bellezza e abusi – Randy Olson

Fino al 3 marzo 2019, a Crotone, presso il Museo Archeologico Nazionale di Capo Colonna, rimarrà aperta al pubblico la mostra fotografica Planet vs Plastic Un pianeta straordinario tra bellezza e abusi – Randy Olson. Le opere di Randy Olson, fotografo del National Geographic, ritraggono i forti contrasti che la nostra terra è costretta a…

Leggi tutto »