golosaria
regione calabria

MediterraneiNews.it

Golosaria Milano. La Calabria sul podio del settore agroalimentare, diventa l’emblema del Made in Italy all’estero.

Grande exploit della Regione Calabria, ospite d’onore a Golosaria Milano 2018, presente con almeno venti dei migliori produttori food & wine e con un ampio spazio di degustazioni realizzato dall’Enoteca regionale e fortemente voluto dal presidente Mario Oliverio. Durante il talk Il Buono che fa Bene, Gian Marco Centinaio, Ministro per le Politiche Agricole e per il Turismo, ha sorprendentemente indicato la Calabria come la regione più dinamica nelle occasioni fieristiche all’estero e come grande promotrice del Made in Italy agroalimentare. Centinaio ha portato l’esempio della recente manifestazione a Buenos Aires, dove la Calabria ha evocato in maniera esemplare la natura dell’Italia agricola e turistica.

Turismo e Agricoltura, per citare Paolo Massobrio, fondatore di Golosaria: “Sono la chiave di svolta della Calabria che proprio a Milano ha ricevuto vasti apprezzamenti dai cittadini. Era questo il senso della nostra ospitalità verso questa regione che noi valorizziamo da quasi 20 anni grazie alla presenza del Club di Papillon – movimento di consumatori fondato nel 1992 con sede anche a Longobardi”. L’attività della Regione Calabria, in questi giorni, si è declinata in dieci degustazioni guidate, uno showcooking e nell’esposizione di oltre venti produttori.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

La Giacinto Callipo Conserve Alimentari SpA compie 104 anni.

Il 14 gennaio 1913  partiva l’avventura della Giacinto Callipo di Pizzo calabro (VV). Una azienda calabrese che quindi si appresta a festeggiare i 104 anni di attività. Un primato non da poco, per una regione dove la “desertificazione industriale” – sopratutto in questi anni di crisi – ha toccato punte…

Leggi tutto »

Dopo le stime al rialzo del FMI sul PIl l’istat attesta la ripresa del fatturato delle industrie.

Qualche giorno fa era stato il Fondo Monetario internazionale (FMI) a stimare al rialzo le previsioni di crescita del prodotto interno lordo italiano, peraltro in un contesto positivo per tutta l’eurozona. Oggi invece è stato l’Istituto nazionale di statistica (ISTAT) a registrare un altro dato positivo: a maggio, infatti, nell’industria, si…

Leggi tutto »
paolo massobrio