A Napoli un corso per le associazioni calabresi che vogliono utilizzare al meglio l’opportunità del 5xmille
A Napoli un corso per le associazioni calabresi che vogliono utilizzare al meglio l’opportunità del 5xmille

MediterraneiNews.it

A Napoli un corso per le associazioni calabresi che vogliono utilizzare al meglio l’opportunità del 5xmille

I dati più recenti della raccolta fondi da 5xmille indicano chiaramente che oltre l’89% delle risorse versate viene raccolto da organizzazioni del Centro-Nord e che al Sud rimane poco o nulla. Le grandi organizzazioni, soprattutto quelle di livello internazionale, polarizzano i consensi, al Nord come al Sud, ma mentre al Nord anche le medie e piccole organizzazioni riescono a raggiungere somme interessanti da campagne 5xmille, al Sud la stessa conoscenza dello strumento 5xmille è poco radicata o mal utilizzata da chi cerca di fare raccolta fondi.

Per aiutare le associazioni a crescere e a dotarsi di strumenti e informazioni indispensabili per utilizzare al meglio l’opportunità rappresentata dal 5xmille, l’associazione Sud Fundraising, presieduta da Massimo Coen Cagli, ha organizzato una giornata intensiva di studio (della durata di 7 ore) per ideare, pianificare ed essere pronti a lanciare operativamente la campagna 5xmille 2019 della propria organizzazione al Sud.

Il corso-seminario si terrà a Napolivenerdì 22 febbraio e sarà tenuto da un gruppo di formatori e consulenti professionisti della Sud Fundraising che operano nel terzo settore e nella cultura: si tratta di fundraiser, commercialisti ed esperti di comunicazione on line e off line.

Il programma prevede una serie di incontri, avente come temi: “Fare risultati positivi con investimenti contenuti – l’importanza di lavorare con il proprio capitale relazionale”; “Cos’è il 5xmille…e perché al Sud si raccoglie poco”; “Le chiavi per aprire le porte del 5xmille: chi, cosa, come, quando, quanto”; “Il quadro giuridico-fiscale del 5xmille alla luce della recente riforma del Terzo Settore (dl n.111 del 2017)”; “Come si pianifica una campagna: mission e obiettivo della campagna; target, i canali e i mezzi di promozione del 5xmille; il prospetto economico”; “InFormare il proprio codice fiscale… in quali modi è possibile (on line e off line) e quali sono gli errori da evitare”; “Lavorare con le Reti di relazioni: passaparola si ma strutturato!”; “10 consigli utili per centrare l’obiettivo”; “Lavoro sulle organizzazioni: individuare i punti di forza della propria organizzazione funzionali al 5xmille”; “la tua campagna 5xmille, partendo dalla tua organizzazione (laboratorio); “Ringraziamenti e gestione dei social”; “Trasparenza: come è importante saper rendicontare bene”.

I docenti del corso saranno Antonio Del Prete e Valeria Romanelli.

Per informazioni, è possibile consultare il sito www.sudfundraising.it

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Mario Caligiuri autore del libro “Cyber Intelligence. Tra libertà e sicurezza”.

Pubblichiamo l’intervista rilasciata a “Letture” dal prof Mario Caligiuri direttore del Master in Intelligence dell’Unical di Cosenza, ritenendola attuale e pregnante nell’attuale contesto  legato alle problematiche della rete internet e di tutto la cyber realtà virtuale che spesso invade la nostra libertà e la nostra sicurezza. Temi che il prof…

Leggi tutto »

Il Congresso Mondiale delle Famiglie: “Il caso Smirnov e’ stato montato ad arte”

“Il caso Smirnov e’ stato montato ad arte”. Il Congresso Mondiale delle Famiglie, tramite il presidente Toni Brandi, fa sapere che l’arciprete Dmitrij Smirnov e’ stato invitato all’evento di Verona in ragione del suo incarico di Presidente della Commissione patriarcale per la Famiglia e la Maternita’ della Chiesa Ortodossa russa…

Leggi tutto »
A Napoli un corso per le associazioni calabresi che vogliono utilizzare al meglio l’opportunità del 5xmille