A Napoli un corso per le associazioni calabresi che vogliono utilizzare al meglio l’opportunità del 5xmille
A Napoli un corso per le associazioni calabresi che vogliono utilizzare al meglio l’opportunità del 5xmille

MediterraneiNews.it

A Napoli un corso per le associazioni calabresi che vogliono utilizzare al meglio l’opportunità del 5xmille

I dati più recenti della raccolta fondi da 5xmille indicano chiaramente che oltre l’89% delle risorse versate viene raccolto da organizzazioni del Centro-Nord e che al Sud rimane poco o nulla. Le grandi organizzazioni, soprattutto quelle di livello internazionale, polarizzano i consensi, al Nord come al Sud, ma mentre al Nord anche le medie e piccole organizzazioni riescono a raggiungere somme interessanti da campagne 5xmille, al Sud la stessa conoscenza dello strumento 5xmille è poco radicata o mal utilizzata da chi cerca di fare raccolta fondi.

Per aiutare le associazioni a crescere e a dotarsi di strumenti e informazioni indispensabili per utilizzare al meglio l’opportunità rappresentata dal 5xmille, l’associazione Sud Fundraising, presieduta da Massimo Coen Cagli, ha organizzato una giornata intensiva di studio (della durata di 7 ore) per ideare, pianificare ed essere pronti a lanciare operativamente la campagna 5xmille 2019 della propria organizzazione al Sud.

Il corso-seminario si terrà a Napolivenerdì 22 febbraio e sarà tenuto da un gruppo di formatori e consulenti professionisti della Sud Fundraising che operano nel terzo settore e nella cultura: si tratta di fundraiser, commercialisti ed esperti di comunicazione on line e off line.

Il programma prevede una serie di incontri, avente come temi: “Fare risultati positivi con investimenti contenuti – l’importanza di lavorare con il proprio capitale relazionale”; “Cos’è il 5xmille…e perché al Sud si raccoglie poco”; “Le chiavi per aprire le porte del 5xmille: chi, cosa, come, quando, quanto”; “Il quadro giuridico-fiscale del 5xmille alla luce della recente riforma del Terzo Settore (dl n.111 del 2017)”; “Come si pianifica una campagna: mission e obiettivo della campagna; target, i canali e i mezzi di promozione del 5xmille; il prospetto economico”; “InFormare il proprio codice fiscale… in quali modi è possibile (on line e off line) e quali sono gli errori da evitare”; “Lavorare con le Reti di relazioni: passaparola si ma strutturato!”; “10 consigli utili per centrare l’obiettivo”; “Lavoro sulle organizzazioni: individuare i punti di forza della propria organizzazione funzionali al 5xmille”; “la tua campagna 5xmille, partendo dalla tua organizzazione (laboratorio); “Ringraziamenti e gestione dei social”; “Trasparenza: come è importante saper rendicontare bene”.

I docenti del corso saranno Antonio Del Prete e Valeria Romanelli.

Per informazioni, è possibile consultare il sito www.sudfundraising.it

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Pasquetta in Calabria: tante presenze tra montagna, borghi e musei.

E’ stata una Pasquetta positiva per la calabria in termine di presenze. A dirlo sono i dati registrati sia dai musei che dai borghi incantati della nostra regione nonchè i ristoratori e gli agriturismi. ma andiamo con ordine. Nel cosentino ha fare da padrona è stata tutta la zona della…

Leggi tutto »

Premio “Imprenditoria digitale” agli allievi dell’Iti di Nicotera

 Prestigioso riconoscimento è stato assegnato agli alunni delle classi quarte corso A e B indirizzo  Elettrotecnica dell’ITI ‘A. Russo’ di Nicotera del dirigente scolastico Marisa Piro.  Il premio “Imprenditoria Digitale”, rientra nell’ambito della XV Edizione della manifestazione  ‘Smart Education & Technology Days’  patrocinata dall’Ufficio Scolastico Regionale Calabria, dall’ associazione AICA…

Leggi tutto »
A Napoli un corso per le associazioni calabresi che vogliono utilizzare al meglio l’opportunità del 5xmille