MediterraneiNews.it

“INDOVINA CHI VIENE A CENA…?” Condividere un pasto è favorire la conoscenza

L’idea di fare incontrare le persone e le loro culture a tavola è un viaggio intrapreso dalla Rete Italiana di Cultura popolare in collaborazione con Fondazione CON IL SUD, che ha trovato accoglienza anche a Lamezia Terme grazie alla Comunità Progetto Sud. Indovina chi viene a cena…?”, questo il titolo, coinvolge famiglie provenienti dalla Somalia, Sri Lanka, Senegal e da altri Paesi del mondo che oggi abitano stabilmente a Lamezia Terme, o nei paesi viciniori che aprono le porte delle loro case offrendo un posto a tavola con una cena dal sapore familiare.

Un progetto di relazione, in cui il cibo è il mezzo che permette di abbattere barriere culturali e creare convivialità. A tavola accade qualcosa di magicamente normale: si parla di figli, di scuola, lavoro, di cinema e musica, scoprendosi talmente simili che, alla fine, si diventa amici e si continua a frequentarsi anche dopo.

Da nord a sud “Indovina chi viene a cena?” è attivo già in 20 città e 90 comuni italiani, con 200 famiglie ospitanti e 4000 persone che partecipano ad ogni cena. A questo elenco si aggiunge ora Lamezia Terme, segnando anche la Calabria tra le 7 nuove regioni del sud che hanno aderito al progetto. L’idea, lanciata nel 2011 al Festival dell’Oralità Popolare di Torino, in collaborazione con la Fondazione Crt, con una cena condivisa che portò in Piazza Carlo Alberto più di cento persone riunite intorno a un unico tavolo con i piatti preparati dalle famiglie appartenenti alle comunità straniere residenti sul territorio e aderenti al progetto.

E così, l´ultimo sabato del mese, a Lamezia Terme e dintorni e in contemporanea nelle altre città italiane le famiglie di origine straniera di Indovina chi viene a cena?” aprono le loro porte per una cena.La prima cena lametina ha già avuto luogo e ha segnato il passo ai prossimi appuntamenti previsti secondo il seguente calendario: Sabato 26 Gennaio , Sabato 23 Febbraio , Sabato 30 Marzo, Sabato 27 Aprile, Sabato 25 Maggio.

Per partecipare occorre inviare una mail a lunarossa@comunitaprogettosud.it a cui sarà data conferma di adesione, solo qualche giorno prima della cena i partecipanti sapranno da quale famiglia saranno ospitati. Le adesioni devono pervenire entro 3 giorni prima della data della cena. Come in una cena tra amici, è previsto un libero contributo da parte dei partecipanti alla spesa sostenuta dalla famiglia ospitante.

Info: email lunarossa@comunitaprogettosud.it

Seguici su Facebook @CPSLamezia

www.reteitalianaculturapopolare.org

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Oggi l’incontro a Catanzaro tra Adolfo Valente e Diego Bouchè per scongiurare le classi “pollaio” alla Media di Nicotera

Si svolgerà questa mattina il richiesto incontro tra il commissario prefettizio Adolfo Valente e il direttore generale dell’ufficio scolastico regionale, Diego Bouchè, per cercare di annullare l’atto amministrativo disposto dall’Ambito territoriale di Vibo Valentia che ha previsto per la scuola Secondaria di I grado, l’accorpamento in due classi delle tre Terze…

Leggi tutto »

A San Pietro Apostolo il Focus In-Forma, un opportuniutà anti crisi della Promethes.

Venerdì scorso a San Pietro Apostolo Promethes ha tenuto il focus In Forma. Un momento importante per far conoscere le diverse iniziative formative che partiranno a breve sul territorio. Grazie al training motivazionale ON, è stato possibile avviare delle collaboraziONi importanti con alcune delle persone che hanno partecipato. La dottoressa…

Leggi tutto »