MediterraneiNews.it

Il Gal “Terre Vibonesi” spiega i bandi in due incontri

Prosegue incessante l’attività di animazione territoriale del Gal “Terre Vibonesi” al fine di presentare e promuovere di fronte ad un sempre più vasto bacino di potenziali interessati le opportunità offerte dal Piano di Azione Locale 2014/2020. Dopo quelli delle settimane scorse, infatti, due nuovi incontri sono previsti per giovedì 7, presso Confagricoltura Vibo, e venerdì 8 febbraio, presso l’Associazione “Amici del mare”, a Brivadi di Ricadi, al fine di illustrare dettagliatamente i primi due bandi presentati dal Gal, a sostegno degli investimenti per le aziende agricole e di aiuto alle aziende non agricole nelle aree rurali. Giovedì 7, in particolare, l’appuntamento è per le ore 16:00, presso la sede di Confagricoltura, in via Giovanni XXIII a Vibo Valentia, dove, dopo l’introduzione del vicepresidente dell’organizzazione degli agricoltori, Michele Lombardi, ed i saluti del presidente dell’Associazione giovani agricoltori di Vibo, Umberto Ruggiero, interverranno il presidente ed il direttore del Gal, rispettivamente Vitaliano Papillo e Emilio Giordano. Venerdì 8, invece, l’incontro è fissato per le ore 17:00 nella sede dell’Associazione “Amici del mare”, in via Provinciale 30 a Brivadi di Ricadi, dove agli interventi del presidente Papillo e del direttore Giordano si affiancheranno quelli del presidente e del membro del gruppo tecnico dell’associazione ricadese, Antonio Giuliano e Franco Dario Giuliano. In entrambi i casi si forniranno tutte le informazioni necessarie sui bandi del Gal, entrando nel cuore degli stessi, rispondendo alle domande poste e chiarendo eventuali dubbi sulle procedure da seguire per poter aderire a quelli che rappresentano due importanti occasioni di sviluppo per il territorio vibonese.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Scelta del patrono della provincia, la politica “gioca” con i Santi

<<Sino al 2006 San Bruno di Colonia, nel “borsino” dei santi in vigore alla Provincia, è nettamente in testa alle preferenze. Cominciando dal presidente della Giunta Ottavio Bruni per arrivare a tutti i consiglieri il parere era unanime: San Bruno sarebbe diventato il protettore dell’intero territorio provinciale. Ciò, in sostanza,…

Leggi tutto »

Nuova riunione a Roma del tavolo tecnico sul Piano di rientro sanitario.

La situazione del disavanzo sanitario e del conseguente Piano di rientro sarà oggetto di una nuova riunione del cosiddetto Tavolo Adduce che si terrà a Roma il 28 marzo prossimo. All’importante appuntamento parteciperanno i rappresentanti dello stesso tavolo tecnico per la verifica degli adempimenti regionali” ed il Comitato permanente per la…

Leggi tutto »