Fabrizia (VV), individuati dai carabinieri sei operai “in nero”: altra ditta sospesa nel vibonese
Fabrizia (VV), individuati dai carabinieri sei operai “in nero”: altra ditta sospesa nel vibonese

MediterraneiNews.it

Fabrizia (VV), individuati dai carabinieri sei operai “in nero”: altra ditta sospesa nel vibonese

I carabinieri della Stazione di Fabrizia unitamente ai militari dell’Nucleo Ispettorato del lavoro di Vibo Valentia (NIL), continuando le verifiche al fine di prevenire il fenomeno delle ”morti bianche”, hanno operato un ulteriore controllo nei confronti di un’altra azienda boschiva.

In particolare è stato accertato che l’impresa in questione era attiva su due cantieri contemporaneamente: da qui la decisione di operare un intervento congiunto e contemporaneo al fine di identificare tutti i lavoratori attivi allo stesso momento. E’ stata quindi accertata la presenza di sei lavoratori senza regolare contratto, di cui uno minore degli anni 18.

Gli accertamenti sono proseguiti ed è stata verificata la mancanza della documentazione in relazione alla visita di controllo.

Per tali violazione previste dal Decreto Legislativo 151/2015 e 81/2008, sono state elevate sanzioni amministrative per circa 25mila euro con la consequenziale imposizione di sospensione dell’attività lavorativa dell’azienda. Il proprietario della società, originario di Chiaravalle Centrale, 33enne, è stato invece deferito alla locale Procura della Repubblica.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Catanzaro e Lamezia Terme, progetto “Scuole Sicure”: controlli di prevenzione della Polizia di Stato

Continua, nell’ambito del progetto  “Scuole Sicure”, l’impegno della Polizia di Stato, sotto le direttive del Questore di Catanzaro, Amalia Di Ruocco, nel prevenire e contrastare il fenomeno del bullismo e dei reati in materia di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nelle scuole. Anche in questa settimana sono stati realizzati…

Leggi tutto »

Vibo Valentia, operazione “Periferie Sicure”

Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha promosso, in tutto il territorio nazionale, l’operazione “Periferie Sicure”, volta al contrasto dell’illegalità diffusa. Due le direttrici tracciate dalle direttive dipartimentali: controllo del territorio nelle aree urbane di maggior degrado, volto prevalentemente al contrasto dello spaccio di stupefacenti, ed  impulso agli interventi di natura amministrativa…

Leggi tutto »
Fabrizia (VV), individuati dai carabinieri sei operai “in nero”: altra ditta sospesa nel vibonese