MediterraneiNews.it

Coldiretti Catanzaro: solidarietà e sostegno alla cooperativa “Nido di seta” di San Floro per l’incendio che l’ha colpita

Solidarietà e pieno sostegno per assicurare la continuità operativa viene espresso dal presidente e direttore della Coldiretti di Catanzaro-Crotone e Vibo rispettivamente Fabio Borrello e Pietro Bozzo, alla cooperativa “Nido di Seta” di San Floro (CZ) per l’incendio che oltre al bosco confinante ha causato danni al gelseto e alle strutture aziendali. Miriam, Domenico e Giovanna sono tre straordinari giovani che hanno partecipato alla finale nazionale di Oscar Green il premio istituito dalla Coldiretti per le imprese innovative. Sin dall’inizio l’impegno della cooperativa è stato rivolto alla tutela dell’ambiente e del paesaggio, crescita del territorio e sviluppo sostenibile. Sono ripartiti dalla “terra”, sfruttando le risorse che offre. Hanno ripreso l’antica filiera della gelsibachicoltura, e facendone l’ attività principale, costruiscono giorno per giorno quel circuito virtuoso che riesce mettere insieme artigianato, momenti culturali, artistici e culinari, rendendo quel luogo un polo di attrazione per il turismo nazionale e internazionale. Siamo altresì certi – concludono Borrello e Bozzo- che le forze dell’ordine faranno piena luce sull’accaduto, restituiranno la giusta serenità al territorio e con il nostro aiuto e della comunità si creeranno gli indispensabili anticorpi affinchè questi atti vili non abbiano a ripetersi”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

San Gregorio d’Ippona: un chilo di marijuana in un abitazione.

E’ stato un cane dei carabinieri a scovare durate una perquisizione in un abitazione di San Gregorio d’Ippona quasi un chilo di marijuana, già suddivisa in dosi. I carabinieri della Stazione di San Gregorio, diretti dal maresciallo Fabio Salvatore, hanno così contestato il reato di detenzione ai fini di spaccio a…

Leggi tutto »

Attività di prevenzione dei carabinieri di Tropea.

Non si ferma l’attività di controllo del territorio esercitata dalle forze dell’ordine, nella fattispecie dai carabinieri della Compagnia di Tropea. A Nicotera, è stato denunciato un 46enne appropriatosi indebitamente di energia elettrica prelevata da uno stabile di cui non aveva la disponibilità. A Rombiolo un altra denuncia nei confronto di un…

Leggi tutto »