MediterraneiNews.it

Nicotera, il Rotary prosegue il suo impegno nella lotta all’infarto cerebrale

gaetano de donato
gaetano de donato

Il prof. Gaetano De Donato, cardiochirurgo di fama, non ha dubbi: per arginare l’infarto cerebrale c’è bisogno di campagne informative a vasto raggio e il “Rotary no-ictus screening program” è l’ideale per sensibilizzare la gente. Per rendere più incisivo il suo dire, nel corso di un incontro tenutosi nel museo diocesano e organizzato dal Rotary club “Nicotera-Medma” presieduto da Francesco Crudo, offre una serie di dati che fanno riflettere. <Ogni anno nel mondo – sostiene il professionista campano – 15 milioni di persone sono colpite da ictus cerebrale ossia una ogni 6 secondi. Sei milioni muoiono. La situazione è drammatica anche in Italia dove sono 240mila i casi di ictus. In sostanza, 660 casi al giorno; 40mila pazienti perdono la vita e 40mila restano menomati da emiplagie varie rendendo così difficile non solo la loro vita, ma anche quella dei familiari>.

E la situazione, insiste De Donato, <non è allegra neppure in Calabria dove i casi di ictus sono 8.030 all’anno con una media di 22 al giorno>. Non è modesta neppure la spesa sanitaria per fronteggiare la malattia perché <ogni caso in Calabria – spiega il cardiochirurgo – costa, in media, 60mila euro per un totale di 491 milioni di euro. In Italia – aggiunge – la spesa è di circa 7 miliardi, mentre altri 13-14 miliardi li spendono le famiglie>. Urge, quindi, far decollare la cultura della prevenzione e lavorare affinché <la legge per la prevenzione dell’ictus diventi un programma prioritario>. Hanno offerto un contributo al dibattito anche Giacomo Saccomanno, Anna Maria Giofrè ed il cardiologo Andrea Bisciglia, mentre le conclusioni sono state affidate a Giovanni Condemi. L’equipe del Rotary, coordinata da De Donato, sarà ancora in città nel mese di giugno per completare lo screening sull’ictus rivolto alla popolazione.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Nicotera, un arresto per possesso di marijuana. Titolari di bar-pizzeria e agenzia di noleggio, deferiti. – VIDEO

I militari della Compagnia Carabinieri di Tropea  hanno dato vita ad un servizio coordinato di controllo a largo raggio del territorio, coinvolgendo inoltre il personale specializzato dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato Lavoro di Vibo Valentia e il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Catanzaro. I militari, nel corso del servizio, traevano…

Leggi tutto »

Assegnata alla spiaggia di Nicotera Marina la bandiera verde per il 2016

I pediatri della “Società italiana pediatria preventiva e sociale” (Sipps), coordinati dal prof. Italo Farnetani, danno i voti alle spiagge più sicure per i ragazzi 0-18 anni e anche per il 2016 premiano la spiaggia di Nicotera Marina. Un riconoscimento che ancora una volta esalta la bellezza dell’arenile nicoterese mettendone…

Leggi tutto »