MediterraneiNews.it

Nicotera, il Rotary prosegue il suo impegno nella lotta all’infarto cerebrale

gaetano de donato
gaetano de donato

Il prof. Gaetano De Donato, cardiochirurgo di fama, non ha dubbi: per arginare l’infarto cerebrale c’è bisogno di campagne informative a vasto raggio e il “Rotary no-ictus screening program” è l’ideale per sensibilizzare la gente. Per rendere più incisivo il suo dire, nel corso di un incontro tenutosi nel museo diocesano e organizzato dal Rotary club “Nicotera-Medma” presieduto da Francesco Crudo, offre una serie di dati che fanno riflettere. <Ogni anno nel mondo – sostiene il professionista campano – 15 milioni di persone sono colpite da ictus cerebrale ossia una ogni 6 secondi. Sei milioni muoiono. La situazione è drammatica anche in Italia dove sono 240mila i casi di ictus. In sostanza, 660 casi al giorno; 40mila pazienti perdono la vita e 40mila restano menomati da emiplagie varie rendendo così difficile non solo la loro vita, ma anche quella dei familiari>.

E la situazione, insiste De Donato, <non è allegra neppure in Calabria dove i casi di ictus sono 8.030 all’anno con una media di 22 al giorno>. Non è modesta neppure la spesa sanitaria per fronteggiare la malattia perché <ogni caso in Calabria – spiega il cardiochirurgo – costa, in media, 60mila euro per un totale di 491 milioni di euro. In Italia – aggiunge – la spesa è di circa 7 miliardi, mentre altri 13-14 miliardi li spendono le famiglie>. Urge, quindi, far decollare la cultura della prevenzione e lavorare affinché <la legge per la prevenzione dell’ictus diventi un programma prioritario>. Hanno offerto un contributo al dibattito anche Giacomo Saccomanno, Anna Maria Giofrè ed il cardiologo Andrea Bisciglia, mentre le conclusioni sono state affidate a Giovanni Condemi. L’equipe del Rotary, coordinata da De Donato, sarà ancora in città nel mese di giugno per completare lo screening sull’ictus rivolto alla popolazione.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Grande motoraduno a Nicotera per visitare la Città della Dieta Mediterranea.

Si è svolto sabato 6 luglio alle ore 19.00 a Nicotera il 13° motoraduno interregionale organizzato dagli Amici in Moto del Club di Rombiolo. Oltre 400 moto hanno rombato tra le strade della città di Nicotera con in sella i centauri di Calabria e Sicilia facendo tappa nella città della…

Leggi tutto »
manuel reggio

Nicotera verso il voto, appello del Pd alle forze democratiche e progressiste

Il tempo corre veloce e, salvo diverse indicazioni da parte del governo, per il rinnovo del consiglio comunale, gli elettori torneranno alle urne il prossimo 26 maggio, in concomitanza con le elezioni europee, come già avvenuto nel 2014, e in ossequio alla legge legge 111 del 2011 che, nell’ottica del…

Leggi tutto »