MediterraneiNews.it

Nicotera. Il 13 agosto commedia brillante” U viaggiu i nozzi di Cola e Ntonuzza”. Compagnia d’arte S.Nicola di Comerconi.

Nell’ambito dei festeggiamenti parrocchiali in onore della patrona di Nicotera, la Madonna Assunta,  domani 13 agosto vi sarà uno spettacolo teatrale in piazza Garibaldi della compagnia d’arte S. Nicola di Comerconi che metterà in scena, alle ore 22.00, “U viaggiu i nozzi i Cola e Ntonuzza”, una commedia brillante dialettale in 3 atti di Domenico Piperno, con la regia di Adriana Pelle. La compagnia teatrale ‘San Nicola’ di Comerconi nasce nel 1998 e, nel 2002, si costituisce come associazione teatrale amatoriale con lo scopo di promuovere e diffondere le tradizioni del teatro popolare. È costituita da un consistente gruppo di persone che amano e nutrono la passione per il teatro. Nel corso degli anni i componenti dell’Associazione, già amici nella vita, hanno avuto modo di rinsaldare i legami di amicizia, affetto e stima reciproca, portando avanti il loro motto: “divertirsi per far divertire!”.
Nel ventennio il sodalizio si è esibito in numerose piazze delle province calabresi portando in scena commedie brillanti in vernacolo calabrese e riscuotendo sempre successo di critica e di pubblico. Ha partecipato a diverse rassegne teatrali conquistando anche prestigiosi premi.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Nicotera: dopo il nubifragio sarebbe utile costituire un Gruppo Comunale di Protezione Civile.

Si dice spesso – ed è vero – che i comuni sono le sentinelle dello stato sul territorio nazionale. E’ vero, ma chi protegge i comuni in caso di calamità naturali come il nubifragio che ha investito Nicotera e quasi cancellato Joppolo? In prima linea, ovviamente, c’è la Protezione civile,…

Leggi tutto »

Viaggio nella Prima repubblica/1 – Le elezioni del 1948 a Nicotera.

Dopo la lunga parentesi della dittatura mussoliniana gli italiani che non andavano a votare dal lontano 1922, si riversarono in massa alle urne. Era anche la prima volta che votavano le donne e allora, per un paese ancora molto arretrato rispetto alle grandi democrazie occidentali, era un fatto di assoluità…

Leggi tutto »