MediterraneiNews.it

A Gioia Tauro Conferenza Stampa di Candeloro Imbalzano

Ieri  pomeriggio  a Gioia Tauro nella sede del Movimento Città Vivibile, Candeloro Imbalzano candidato alle prossime Elezioni Regionali, nelle liste a  sostegno di Iole Santelli, ha   tenuto una conferenza stampa.

Nicola Zagarella Presidente del Movimento gioiese, nel prendere la parola, ha subito sottolineato che è importante consegnare la Regione Calabria a persone oneste, competenti e dinamiche; per questo noi come “Città Vivibile”  abbiamo deciso di sostenere Candeloro Imbalzano.

Continuando Zagarella si è soffermato sulle difficili condizioni in cui versa la Calabria ed in particolare la Piana del Tauro.

“Candeloro Imbalzano   si impegnerà a 360 gradi nel processo di cambiamento di questa Regione e della Piana”.

A seguire Candelo Imbalzano ha esordito dicendo:

” Senza esperienza e competenza non si va da nessuna parte e noi abbiamo sia l’una che l’altra. Siamo pronti a voltare pagina”.

Imbalzano, ha poi continuato dicendo:

”  Se eletto mi impegnerò a 360 gradi per la rinascita di questa Regione in tutti gli ambiti:  dalla Sanità al Porto di Gioia Tauro, dalle infrastrutture al turismo, dall’agricoltura  alla viabilità”.

“ Noi vogliamo che i giovani non siano più costretti a lasciare la Calabria”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Vice segretario PD, Martina. Il sol dell’avvenir?

Pino Macino, da Pupari & Pupi La Baracca la dirige Martina…il Vice segretario. Martina è persona pacata e gentile.Non ha l’aspetto di un leader…e certo non reca carisma alcuno.Ma questo non vuol dir niente…con i risultati portati dai leaders carismatici che hanno rotto tutto.Nulla di nuovo in questa Direzione nazionale…

Leggi tutto »

Strada provinciale 23, “Da due anni ci prendono in giro”. Il 4 riunione in Provincia

“Si preannuncia un’estate peggiore di quella trascorsa, attività commerciali costrette a chiudere, turismo condannato a morte.  Siamo ormai stanchi delle promesse dei politici che sono venuti a Joppolo per fare solo passerella. Vogliamo delle risposte e le vogliamo adesso, perché è da due anni che ci prendono in giro”. Sono…

Leggi tutto »