MediterraneiNews.it

I ladri rubano i fuochi pirotecnici

Furto di fuochi pirotecnici del valore di circa 400 euro, messo a segno nella notte tra mercoledì e giovedì, ai danni della Cartolibreria De Stefano in pieno corso Cavour. Ignoti si sarebbero intrufolati nel piccolo negozietto di articoli da regalo, gadget e giochi, nonchè di fuochi artificiali da adoperare, in considerazione delle festività , per l’ultimo dell’anno. Approfittando dell’oscurità, i ladri bene organizzati avrebbero utilizzato una lunga scala per entrare dal retro del punto vendita dove è allocata una finestra. Gli stessi avrebbero divelto le grate esterne in ferro fissate al muro di protezione dell’infisso che si affaccia su una strada secondaria. Una volta all’interno, i malfattori avrebbero portato via i fuochi pirotecnici per poi dileguarsi. Ad accorgersi dell’accaduto lo stesso proprietario, A.D., che, aperto il negozio intorno alle sette di mattina, accortosi del frutto avrebbe immediatamente allertato la locale stazione dei Carabinieri che ha avviato le consuete indagini.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Operazione “The Jackal”, sei arresti per armi, ricettazione e riciclaggio – VIDEO

Nelle prime ore della mattinata odierna personale della Polizia di Stato di Catanzaro con l’ausilio di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Centrale” di Vibo Valentia, nell’ambito dell’operazione “The Jackal”, ha eseguito 6 misure cautelari a carico dei pregiudicati catanzaresi: 1. Bevilacqua Alessandro, classe ’85; 2. Bevilacqua Stefano, classe ’87; 3….

Leggi tutto »

Villa San Giovanni, rubava la corrente elettrica dal 2002, tratto in arresto un pregiudicato del posto

Il continuo controllo del territorio da parte delle Fiamme Gialle del comando provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, ha portato all’arresto, da parte dei militari della compagnia di Villa San Giovanni, di un cittadino italiano, originario della frazione Cannitello di Villa San Giovanni. A conclusione di un’attività di…

Leggi tutto »