MediterraneiNews.it

I carabinieri di Monterosso e San Nicola da Crissa in azione.

Continua l’azione di contrasto alla produzione di droga nel vibonese messa in atto dalle forze dell’ordine.

Questa volta ad entrare in azione, sono stati i carabinieri della Stazione di Monterosso Calabro, e quelli della Stazione di San Nicola da Crissa, i quali dopo aver eseguito una perquisizione in un casolare abbandonato hanno scovato mezzo chilo di canapa indiana,

La sostanza stupefacente era già essiccata e pronta per la vendita al dettaglio che avrebbe fruttato circa cinquemila euro.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Crotone, tesoro archeologico rinvenuto in una stalla

I Carabinieri della Compagnia di Cirò Marina, nell’ambito di appositi servizi straordinari di controllo del territorio, durante una perquisizione finalizzata alla ricerca di armi e materiali esplodenti, hanno trovato un vero e proprio tesoro archeologico. In particolare, le operazioni di ricerca hanno interessato un’azienda agricola di Cirò Marina ed in…

Leggi tutto »

Cosenza, postava fotomontaggi hard delle vittime su facebook. Arrestato stalker

I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Sibari hanno dato esecuzione  all’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Gip presso il Tribunale di Castrovillari, su richiesta della Procura della Repubblica guidata dal Procuratore Eugenio Facciola e su delega del Pubblico Ministero Antonino Iannotta, nei confronti…

Leggi tutto »