MediterraneiNews.it

Giacomo Giovinazzo è il nuovo Dirigente del Dipartimento Agricoltura della Calabria

Il dott. Giacomo Giovinazzo è stato nominato Direttore del Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari alla Regione Calabria, incarico in precedenza ricoperto da Carmelo salvino. E’ stato nominato nei giorni scorsi dalla giunta regionale, già dirigente del settore PSR 14/20 Competitività, nonché, responsabile delle misure di sostegno agli investimenti nelle aziende agricole.

Si premia l’esperienza e la passione con cui Giovinazzo ha svolto la sua attività professionale incentrata allo sviluppo del settore agricolo della Calabria, con particolare riguardo alla gestione degli interventi a sostegno degli imprenditori agricoli, la programmazione, la gestione e il supporto all’accesso per i Fondi Comunitari, la promozione e la salvaguardia delle eccellenze agroalimentari calabresi, oltre che della pesca e delle risorse ittiche di allevamento. Giovinazzo darà di sicuro un impulso al rilancio dello Stile di vita della Dieta Mediterranea, alla luce della recente legge regionale sulla “Valorizzazione della Dieta Mediterranea Italiana di Riferimento di Nicotera” , che ha visto l’8 giugno scorso l’edizione del primo meeting internazionale sulla Dieta Mediterranea, con grande successo di pubblico e di personalità del settore, il tutto promosso dal Presidente Oliverio.

Molti gli attestati di stima rivolti a Giovinazzo, in particolare Annunziato Franco Tramaglino presidente dell’’Unione Coltivatori Italiani Calabria, tramite un comunicato esprime, < grande soddisfazione ed entusiasmo la nomina a Direttore Generale del Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari del Dott. Giacomo Giovinazzo. Sicuri che la sua professionalità la sua competenza e la sua esperienza nel Settore potrà fare la differenza. “L’uomo giusto al posto giusto”. Auguri di buon lavoro.>

Anche la Federazione degli Ordini dei Dottori Agronomi e Dottori forestali della Calabria, ha diramato un comunicato di soddisfazione per la nomina di Giovinazzo, definendolo < persona di alto profilo professionale e dalle grandi competenze…rappresenta una garanzia per la responsabilità che è stato chiamato a ricoprire e per un intero settore in cui è sempre più indispensabile la presenza di figure tecnicamente preparate. Al neo Direttore i migliori auguri di buon lavoro dall’intera Federazione.>

La grande esperienza di Giovinazzo, unita alle indiscusse qualità umane e professionali, sarà una garanzia futura per l’intero dipartimento, nella prospettiva di un rilancio dell’economia agricola con la promozione di tutto il comparto agroalimentare, perno essenziale di uno stile di vita mediterraneo da conoscere, diffondere e valorizzare.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Aldo Moro e l’Intelligence. A 39 anni dall’assassinio dello statista democristiano per mano delle brigate rosse, una giornata di studio all’UNICAL, per non dimenticare.

“Aldo Moro e l’intelligence”. Il senso dello Stato e la responsabilità del potere”. É questo il tema della giornata di studi organizzata a Rende sabato 13 maggio 2017 dalle 9 alle 18 presso l’aula “Umberto Caldora” dell’Università della Calabria. L’evento, promosso dal Centro Studi di Documentazione Scientifica sull’Intelligence dell’ateneo calabrese, si…

Leggi tutto »

Il ministero per lo sviluppo economico ha pubblicato l’elenco delle imprese ammissibili al cosidetto “Voucher per la digitalizzazione delle Pmi”.

Il ministero per lo sviluppo economico ha pubblicato l’elenco delle imprese ammissibili al cosidetto “Voucher per la digitalizzazione delle Pmi” “Si tratta – si leggeva sul sito del ministero – di una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, di…

Leggi tutto »