MediterraneiNews.it

Brognaturo (VV), nigeriano arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Nel pomeriggio di ieri, a Brognaturo, personale del Commissariato di P.S. di Serra San Bruno ha tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Lucky ONYEHINIM, nato in Nigeria il 15 dicembre 1992, in possesso di permesso di soggiorno per motivi umanitari, ospite del centro di accoglienza “Stella del Sud” in località “Lacina”.

Lo stesso è stato sottoposto a controllo intorno alle ore 14, alla fermata di piazza del Popolo, appena sceso dall’autobus proveniente da Vibo Valentia.

La perquisizione personale, giustificata anche dal palese nervosismo del giovane nigeriano, ha fatto rinvenire circa 170 grammi di marijuana, abilmente occultati in due confezioni di farina trasportate all’interno di uno zainetto. La droga è stata sequestrata e l’extracomunitario è stato posto agli arresti domiciliari presso il luogo di dimora, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Nuova operazione delle forze dell’ordine tra Nicotera e vari centri del vibonese.

Nonostante la pressione esercitata dalla criminalità organizzata, le forze dell’ordine rispondono colpo su colpo con operazioni di controllo del territorio. A Nicotera i militari infatti hanno deferito in stato di libertà un uomo, 60enne per i reati di truffa e calunnia. Il soggetto in questione infatti, originario della provincia di…

Leggi tutto »

Tropea, weekend d’intensi controlli da parte dei carabinieri: due denunce ed anche un fermo amministrativo

Continuano incessanti i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Tropea guidati dal comandante, maggiore Dario Solito, che, nel weekend appena trascorso ed in occasione dell’inizio della stagione estiva, hanno posto in essere un piano di prevenzione per gli incidenti stradali, i reati predatori, nonché per il contrasto in materia di lavoro irregolare….

Leggi tutto »