MediterraneiNews.it

Brognaturo (VV), nigeriano arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Nel pomeriggio di ieri, a Brognaturo, personale del Commissariato di P.S. di Serra San Bruno ha tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Lucky ONYEHINIM, nato in Nigeria il 15 dicembre 1992, in possesso di permesso di soggiorno per motivi umanitari, ospite del centro di accoglienza “Stella del Sud” in località “Lacina”.

Lo stesso è stato sottoposto a controllo intorno alle ore 14, alla fermata di piazza del Popolo, appena sceso dall’autobus proveniente da Vibo Valentia.

La perquisizione personale, giustificata anche dal palese nervosismo del giovane nigeriano, ha fatto rinvenire circa 170 grammi di marijuana, abilmente occultati in due confezioni di farina trasportate all’interno di uno zainetto. La droga è stata sequestrata e l’extracomunitario è stato posto agli arresti domiciliari presso il luogo di dimora, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

La lotta al contrasto a ogni forma di inquinamento si è arricchita oggi di un nuovo episodio. A Miletto infatti, durante un controllo effettuato in forma congiunta in un oleificio, dai carabinieri della locale Stazione di Mileto, unitamente al personale del Nas di Catanzaro e del Nil di Vibo Valentia, è stata accertata la presenza di uno…

Leggi tutto »

Nuova scossa in mare al largo delle coste del vibonese.

Nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.0, quella che è stata registrata oggi alle 15:46 nella zona della costa vibonese sud occidentale ed è stata avvertita  fra Parghelia e Tropea, i comuni più vicini all’epicentro. Il terremoto è stato localizzato ad una profondità di 54 km. Non si registrano danni…

Leggi tutto »