MediterraneiNews.it

Simbario (VV), rubavano in un supermercato: arrestati due rumeni

Nella mattinata odierna, i Carabinieri della Stazione di Nardodipace, mentre si trovavano all’interno del supermercato di Simbario, notavano due soggetti in atteggiamento guardingo.

Dumbrava Costel
Dumitrascu Costel

I militari, quindi, dopo aver verificato attentamente i loro movimenti, hanno deciso di fermare i due successivamente identificati in Dumbrava Costel e Dumitrascu Costel, entrambi cittadini rumeni rispettivamente, 44 e 48 anni, procedendo ad effettuare una perquisizione personale che dava esito positivo.

Di fatto, i due sono stati trovati in possesso di varie bottiglie di alcolici e di generi alimentari ben occultati tra i vestiti. La merce, del valore complessivo di circa 70 euro, è stata subito restituita al gestore del supermercato e i militari hanno proceduto, nei confronti dei due cittadini stranieri, all’arresto in flagranza di reato per furto aggravato. I due, quindi, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa del processo.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Tarsia, anche il campo di concentramento nel mirino dei vandali

Vandali in azione la scorsa notte presso il campo di concentramento di Ferramonti di Tarsia. I teppisti hanno inserito della colla nella serratura del cancello d’ingresso del campo ed hanno divelto alcuni cartelli informativi posti all’ingresso della struttura. “Un episodio vile – ha commentato il sindaco di Tarsia, Roberto Ameruso,…

Leggi tutto »

Soriano calabro: sfregio alla statua di Filippo Ceravolo.

La criminalità alza ancora il tiro nel vibonese, dove neanche i morti innocenti . E’ stato infatti sfregiato il  monumento in ricordo di Filippo Ceravolo eretto a Soriano calabro. Il giovane in questione – lo ricordiamo – venne ucciso per errore in un agguato di ‘ndrangheta il 25 ottobre del 2012 nelle…

Leggi tutto »