MediterraneiNews.it

Il Rotary Club Nicotera Medma incontra il magistrato Giuseppe Pignatone

Il Rotary Club Nicotera Medma, ha incontrato a Roma, presso la Procura della Repubblica, Giuseppe Pignatone, per esternare la più profonda gratitudine per l’attività svolta nella sua lunga e brillante carriera di magistrato prima in Calabria e poi a Roma.

Alla manifestazione una piccola delegazione guidata dal segretario Giacomo Saccomanno che ha consegnato una targa ricordo dove è stata incisa la frase: “Riconoscendogli i meriti incontrovertibili di aver condotto una attività di indagine e di emerito professionista con onestà, incisività e costanza nell’interesse della vera giustizia e dei territori ove ha operato, come la Calabria difendendo le condotte corrette ed incidendo fortemente sul territorio e limitando sempre pesantemente la ‘ndrangheta. Da calabresi appartenenti alla parte onesta di tale difficile territorio un caloroso ringraziamento”.

Lo stesso ha ricordato i tanti anni in cui il valoroso magistrato ha completamente cambiato le modalità organizzative e di lavoro presso la Procura della Repubblica di Reggio Calabria ed i tanti successi ottenuti nel silenzio e nella costanza del lavoro svolto, ricordando a tutti l’equilibrio e la correttezza dell’uomo e del magistrato, in un momento in cui la società ha smarrito i valori ed anche l’orgoglio delll’appartenenza allo Stato.
L’incontro è stato molto cordiale ed ha consentito di rafforzare i rapporti tra il Club di Nicotera e le Istituzioni in un percorso, da tempo tracciato, per il sostegno delle persone che hanno, con il proprio sacrificio e contributo attivo, evidenziato un importante modello da seguire e portare a conoscenza dei tanti giovani che spesso perdono la via maestra. Francesco Crudo, presidente del Rotary Club di Nicotera Medma, ha precisato, con grande gioia, che il sostenere persone e magistrati di gran valore come il dottor Giuseppe Pignatone è un momento di profonda distinzione tra chi opera concretamente per un percorso di legalità e chi, invece, la declina solamente.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Raccolta differenziata presso gli ospedali vibonesi presto al via.

Si è tenuta a Vibo una riunione operativa congiunta tra Comune e Azienda sanitaria provinciale – presenti tra gli altri il direttore sanitario Michelangelo Miceli, il direttore sanitario dell’ospedale “Jazzolino” Gianluca Bava, l’assessore all’ambiente Scutiscchio, il consigliere comunale Gregorio Polistina – al fine di introdurre la raccolta differenziata presso la struttura…

Leggi tutto »

Oltre sei milioni di euro in arrivo per il vibonese.

Fondi in arrivo per il vibonese dopo un attesa di circa 20 anni grazie a dei progetti  proposti da Vibo Sviluppo, a favore della Provincia di Vibo Valentia, e dei Comuni di Vibo e di Briatico, dopo l’ok del Ministero dello sviluppo economico. Toccherà ora agli enti interessati saperli utilizzare, appaltando…

Leggi tutto »