Premio Calabria-America. Antonio Leonardo Montuoro, direttore di MediterraneiNews, tra le sei personalità premiate. Sabato 17 agosto, Città di Gioia Tauro.
Premio Calabria-America. Antonio Leonardo Montuoro, direttore di MediterraneiNews, tra le sei personalità premiate. Sabato 17 agosto, Città di Gioia Tauro.

MediterraneiNews.it

Premio Calabria-America. Antonio Leonardo Montuoro, direttore di MediterraneiNews, tra le sei personalità premiate. Sabato 17 agosto, Città di Gioia Tauro.

Mimmo Morogallo con papa Francesco

Il XXII Premio Calabria-America – istituito dal Centro D’arte e Cultura Bruzio, dal comune di Gioia Tauro, in collaborazione con la Regione Calabria, l’Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria e i comuni della piana di Gioia Tauro – si pone come  intento prioritario quello di contribuire a rinsaldare i vincoli fra i Calabresi “sparsi” nel mondo e la loro terra d’origine. La manifestazione si svolgerà domani, sabato 17 agosto presso la scalinata di Piazza del Municipio alla presenza del sindaco Aldo Alessio, con la premiazione di sei personalità, alle 19.30, presso la vicina Terrazza del Museo Archeologico – Palazzo Baldari. Il premio ha una finalità non irrilevante – afferma il presidente del premio Mimmo Morogallo – che si intende raggiungerla, esaltando l’intelligenza, la laboriosità e le alte qualità morali di quei nostri corregionali, che fuori dalla loro terra natia, sono riusciti, spesse volte, in contesti socio-ambientali difficili, ad affermarsi fino a raggiungere le più alte vette del successo. La manifestazione, inoltre – prosegue Morogallo – offre l’occasione di analizzare e di dibattere il problema, dello sviluppo socio-economico della Calabria in relazione al contributo dei calabresi residenti in oltre regione del mondo, grazie anche al contributo di Giornalisti, Docenti Universitari e di altri studiosi del settore.

Antonio Leonardo Montuoro ha un curriculum vitae di tutto rispetto che ha destato l’interesse unanime della giuria composta da eminenti professionisti provenienti da vari settori dello scibile umano. Il profilo sintetico di Montuoro, alla base del conferimento del premio, è il seguente: “La visione universale dei valori dell’uomo ha sempre caratterizzato le sue scelte di vita. Immerso nella dualità tra lo Spirito e la materia, ha combattuto la sua esistenza tra la difesa degli ideali e la pratica della realtà quotidiana. E’ autore del libro “La profezia del Santo Graal” alla terza ristampa nel luglio 2019, frutto di una indagine di Teo-Intelligence, una nuova tecnica dallo stesso ideata in occasione del tesi del Master in Intelligence, che analizza i nostri tempi ripercorrendo lo studio delle sacre scritture. Le sue varie esperienze lavorative hanno subìto cambiamenti a cadenza quasi decennale. A sedici anni, si affacciava nel mondo del giornalismo con la passione per la fotografia, portandolo a praticare la professione di foto-reporter. Ha lavorando per anni per una agenzia giornalistica di Roma scrivendo, successivamente, per varie riviste e quotidiani fino a conseguire, nel 1991, l’iscrizione nell’Ordine dei Giornalisti. Attualmente è l’editore ed il direttore responsabile del quotidiano online MediterraneiNews. Da giovane ha praticato l’arte della recitazione, debuttando sul palcoscenico del teatro brillante con la compagnia d’Arte di Nicotera.

Antonio L. Montuoro

Il suo primo lavoro lo ha impegnato per oltre un decennio nella scuola superiore, fino al 1989, per poi dimettersi per affrontare la vita da libero professionista e da libero pensatore. Laureato all’università statale RomaTre in Scienza della Formazione, ha poi conseguito la laura magistrale in Coordinatore del servizi socio sanitari con due master specifici di primo e secondo livello. Ha conseguito anche il master in Intelligence e attualmente è membro dell’Agenzia Socint-Società di Intelligence presso l’Unical di Cosenza. Gli è stata conferita la laurea Honoris Causa in Scienza Politiche presso The Constantinian University.

Ha avuto esperienze manageriali, contemperate dal suo carattere e dalla sua indole polivalente, spaziando in vari campi, ricoprendo la presidenza in società di carattere internazionale. Nel settore delle energie rinnovabili ha rivestito la presidenza in società italiane. In questo stesso settore delle fonti rinnovabili, è membro del comitato etico di una società italiana, emanazione di una casa madre, attualmente quotata alla borsa tedesca.

Altresì ha avuto esperienze nel campo immobiliare, finanziario, bancario ed assicurativo. Iscritto all’Albo dei Promotori Finanziari presso la Consob, ha ricoperto incarichi manageriali in alcune società e nei consigli di amministrazione nelle sedi di Roma, Milano e Francoforte. Molti sono stati gli interventi finanziari a sostegno di importanti progetti umanitari, alcuni ideati dallo stesso e portati a termine con successo. In questo ambito è entrato a far parte come membro e consulente del COPIT-Comitato Parlamentare per la Innovazione Tecnologica e lo Sviluppo Sostenibile di Camera e Senato, con incarichi istituzionali di prestigio.

Il suo carattere e la sua indole non potevano non fondersi nel sostegno al settore dell’ assistenza agli anziani, ai disabili e ai più bisognosi. Nell’ambito del suo incarico di Presidente Nazionale e fondatore dell’Opera dello Spirito Santo in Roma, vi è compresa la nomina di Amministratore Unico e poi di Presidente, di una struttura Socio-Sanitaria e di una Residenza Protetta di eccellenza con sede presso la Delegazione Pontificia di Loreto, convenzionata con la Regione Marche per malati di Alzheimer, demenze e patologie correlate per circa 100 posti letto. Incarico svolto per oltre 20 anni fino al marzo 2019 dove, aderendo a quota 100, è ormai prossimo alla pensione.

Montuoro con le dipendenti della struttura sanitaria di Loreto (AN) in occasione del pensionamento.

Da oltre un trentennio è impegnato in Vaticano e nella Chiesa cattolica in generale. E’ inserito in organismi ecclesiastici con vari decreti di nomina vescovile a carattere apicale. Ha collaborato alla stesura di importanti documenti ecclesiastici, alcuni ancora ritenuti riservati ed in parte mantenuti segreti. È stato direttore responsabile di un diffuso mensile cattolico stampato in circa 30.000 ed attualmente siede nel consiglio di redazione. Ha organizzato ed è stato relatore per conto della Santa Sede, di diversi convegni nazionali e regionali svolti negli anni 1997/98/99 in preparazione del Grande Giubileo del 2000. Attualmente, organizza convegni regionali in tutta Italia, su tematiche riguardanti la teologia dello Spirito Santo, con particolare attenzione al dialogo ecumenico tra i popoli, la teologia del monoteismo, la corretta alimentazione e lo stile di vita mediterraneo.

Cavaliere dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, presso la delegazione di Roma, è anche qui fortemente impegnato nella difesa dei valori cristiani, con sempre maggiore attenzione ad una visione del mondo che deve condurre verso la pace, attraverso il dialogo privilegiato tra le religioni monoteiste. Mantiene contatti culturali e spirituali costanti con la comunità ebraica e musulmana.

Ministro dell’Ordine Francescano Secolare, presso la Delegazione Pontificia di Loreto, è stato chiamato a dirimere alcune delicate problematiche tra ordini religiosi, tutte portate a buon fine, anche perché, spesso condotte sotto la guida attenta di Sua Em.za. Mons Angelo Comastri, attuale Vicario di Sua Santità per la Città del Vaticano.

Già dirigente e Presidente Provinciale dell’AEOP- Associazione Europea Operatori Polizia, è presidente di una Associazione Antiusura nonché, componente della Consulta delle Associazioni Antiracket, presso il Ministero degli Interni. E’ presidente dell’Accademia Internazionale della Dieta Mediterranea di Nicotera, nonché membro dell’Osservatorio Scientifico, regolamentato con la legge n° 40/2017 della Regione Calabria.

Per tre volte Presidente del Lions Club di Nicotera con incarico di Presidente di Zona, ha ricoperto vari altri incarichi conferiti dai Governatori del Distretto 108YA tra questi, componente del tema di studio distrettuale “Sui sentieri della spiritualità”, addetto della “Comunicazione Immagine e Stampa” e componente per il service distrettuale per il Rinnovo delle Cariche, previsto nel maggio 2020 a Tropea.

 

 

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Stand della Lega a Nicotera per il decreto sicurezza firmato da Salvini. Presente l’On. Furgiuele

Si è svolta in mattinata nella centralissima piazza Cavour di Nicotera, la manifestazione della Lega finalizzata ad informare i cittadini del territorio sul decreto sicurezza approvato dal Ministro degli Interni, Matteo Salvini, dove è stata inserita la città di Nicotera nel progetto di video sorveglianza delle strade, insieme ad altre…

Leggi tutto »

Nuove attività del Sistema Bibliotecario Vibonese.

Il polo culturale d’eccellenza del Sistema bibliotecario vibonese (SBV), diretto dal prof. gilberto Floriani, ha reso noto ue altre interessnti inziativ della propria già ricca e amplia offerta culturale. Il primo appuntamento si terrà venerdì 7 aprile alle ore 20.00, quando Palazzo sant chira sede dello stesso SBv accoglierà la…

Leggi tutto »
Premio Calabria-America. Antonio Leonardo Montuoro, direttore di MediterraneiNews, tra le sei personalità premiate. Sabato 17 agosto, Città di Gioia Tauro.