Nicotera, domani appuntamento con Sandro Ruotolo
Nicotera, domani appuntamento con Sandro Ruotolo

MediterraneiNews.it

Nicotera, domani appuntamento con Sandro Ruotolo

Il giornalista Sandro Ruotolo sarà ospite nel comune tirrenico, domani sera, alle ore 20.30, presso Largo Roberto il Guiscardo – Viale Castello, per un pubblico incontro/ dibattito su ‘ndrangheta e legalità promosso dal gruppo “Dopo le 22”.

Durante l’appuntamento Ruotolo sarà intervistato sul tema “Giornalismo investigativo e lotta alle mafie” da Marialucia Conistabile, redattore della “Gazzetta del Sud”.

Il gruppo apartitico che non ha mai ricevuto finanziamenti da parte di autorità locali, è attivo dal 2014. Ha “ospitato” Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica di Catanzaro, Alberto Perduca, già procuratore aggiunto presso la Procura della Repubblica di Torino e titolare di alcune inchieste contro la ‘ndrangheta (in particolare operazione Minotauro), Enzo Ciconte esperto di ‘ndrangheta ed autore di diversi libri sull’argomento, Renato Cortese, all’epoca capo dello SCO (Servizio centrale operativo della Polizia di Stato ed attuale questore di Palermo), Gherardo Colombo, già membro del pool “manipulite” presso la Procura della Repubblica di Milano, Laura Ferrara del Movimento 5 Stelle, intervenuta quale unico parlamentare europeo calabrese ed in quanto relatrice responsabile del rapporto su “criminalità organizzata e corruzione” approvato dal parlamento europeo nell’ottobre del 2016. Nell’agosto 2017 il gruppo ha organizzato un secondo incontro con Nicola Gratteri che ha presentato il suo libro “L’inganno della mafia”, intervistato da Alberto Romagnoli corrispondente RAI da Bruxelles. Lo scorso anno è stato ospite il prefetto Franco Gabrielli, Capo della Polizia.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Problema sicurezza a Nicotera: quaranta atti criminali in pochi anni. Quattro mosse per impostare una strategia tesa a salvaguardare i cittadini.

Il problema della sicurezza urbana ha assunto col tempo una sua notevole dimensione anche in comuni piccoli come Nicotera. Come tutti sanno, un po’ tutti gli attori politici e amministrativi si sono appellati alle istituzioni nel corso degli anni per ottenere un potenziamento della pubblica sicurezza ma inutilmente, anzi, si…

Leggi tutto »

Pedofilia e pedopornografia, “Rafforzare le misure contro i sempre piu’ diffusi abusi sui minori”

Solo nel dicembre del 2018, Meter onlus ha riscontrato 3.053.317 foto e 1.123.793 video di piccoli schiavi del desiderio di uomini e donne senza scrupoli” e’ la denuncia di Don Fortunato Di Noto, fondatore proprio dell’Associazione Meter che si batte contro la pedofilia e la pedopornografia e che al Congresso Mondiale delle Famiglie…

Leggi tutto »
Nicotera, domani appuntamento con Sandro Ruotolo