Nicotera: al Liceo "Vinci" incontro con Lello Dell’Ariccia, superstite del rastrellamento di Roma Nicotera: al Liceo "Vinci" incontro con Lello Dell’Ariccia, superstite del rastrellamento di Roma

Nicotera: al Liceo “Vinci” incontro con Lello Dell’Ariccia, superstite del rastrellamento di Roma

Author: Nessun commento Share:

Si svolgerà questa mattina, alle 9.30, presso la biblioteca del Liceo Classico “Bruno Vinci” del dirigente scolastico Marisa Piro, l’incontro-dibattito “La memoria è un vaccino prezioso contro l’indifferenza”.

Ospiti della tavola rotonda Lello Dell’Ariccia, superstite del rastrellamento al ghetto ebraico di Roma e Roque Pugliese, referente per la Calabria della comunità ebraica di Napoli.

Un’occasione, secondo gli organizzatori, per apprendere dal passato, consolidare il rispetto della dignitas hominis, imparare a diventare cittadini migliori capaci di rendere più “umana” l’umanità.  L’incontro, infatti, darà l’opportunità di ascoltare dalla voce di chi ha vissuto quegli anni, le sensazioni e i timori. Un modo per gli studenti di conoscere e apprezzare il diverso, eliminando l’intolleranza e facendo germogliare nelle menti di ciascuno la voglia di conoscere, capire, comprendere il passato per non divenire ancora insensibili, obbedienti e ciechi.

Ad inizio dei lavori sarà proiettato il video “Rivivere la Giudecca per non dimenticare”, risultato degli studi svolti da alunni e docenti dell’istituto su Nicotera, dove è esistita una fiorente comunità ebraica, abitante il quartiere Giudecca.

Condividi questo Articolo
Previous Article

Serra San Bruno, arrestato giovane ghanese per droga

Next Article

A Vibo Valentia Premio in onore di Antonino Murmura

You may also like

Nicotera: al Liceo "Vinci" incontro con Lello Dell’Ariccia, superstite del rastrellamento di Roma