MediterraneiNews.it

Un auto e in furgone in fiamme nella notte a Fabrizia.

La catena di incendi di autovetture che ha colpito il vibonese si arricchisce purtroppo di altri due inquietanti episodi.

Questa volta i tristi fatti sono accadurti a Fabrizia, piccolo paesino delle Serre calabresi, dove, la scorsa notte un furgone ed un’automobile sono andati in fumo.

Sul posto, per domare il rogo, si sono prontamente recati  i vigili del fuoco di Serra San Bruno e ovviamente anche i carabinieri della Stazione di Fabrizia diretti dal comandante Giuseppe Pelaia. 

Al momento l’ipotesi più accreditata, è che il rogo sia di origine dolosa ma le indagini sono ancora in corso. I due mezzi appartenevano a Salvatore Mamone, titolare di una ditta di impiantistica, figlio del consigliere comunale Pietro Mamone.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Candidoni (RC), coltivavano mille chilogrammi di marijuana. Due arresti

Continua incessante l’azione dei finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria e, nello specifico, del Gruppo della Guardia di Finanza di Gioia Tauro a contrasto della produzione e traffico di sostanze stupefacenti. Una nuova operazione ha portato al sequestro di un grosso quantitativo di marijuana nelle campagne di Candidoni (RC),…

Leggi tutto »

Il corpo di un uomo ritrovato tra Nicotera Marina e Joppolo

Macabro ritrovamento quello avvenuto oggi tra la scogliera di Nicotera Marina – la cosiddetta “Praicciola”, la porzione costiera del territorio che va dalla scogliera a circa cento metri prima della foce del torrente Britto. Alcuni passanti avrebbero infatti rinvenuto il corpo senza vita di un uomo e hanno avvertito immediatamente…

Leggi tutto »