MediterraneiNews.it

Rombiolo in lutto per la scomparsa dell’imprenditore Vincenzo Restuccia.

Fu lui ad espugnare negli anni ottanta lo storico “fortino rosso” di Rombiolo, comune considerato imprendibile anche dagli stessi democristiani.

Stiamo parlando di Vincenzo Restuccia che si è spento stamattina nella sua abitazione.

Restuccia, uno dei più noti imprenditori vibonesi, era stato consigliere comunale di minoranza fino alla vittoria elettorale del 1985 che lo fece diventare sindaco di Rombiolo. Carica che avrebbe poi mantenuto fino al 1995. E’ stato inoltre per molti anni, presidente provinciale di Confindustria.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Rombiolo: apre i battenti il nuovo ufficio postale.

E’ tornato come nuovo l’ufficio postale a Rombiolo dopo il restyling effettuato da Poste italiane. Ora dispone di tre sportelli informatizzati dedicati ai servizi di Bancoposta e Postali, uno sportello dedicato ai servizi per i clienti diversamente abili, e una sala di consulenza, dove personale qualificato è a disposizione per fornire…

Leggi tutto »

Addio, Stefania. Prima c’era più luce nel cielo di Rombiolo

L’Arpacal chiamata in causa dalle tante morti per tumore su tutto il territorio comunale, aveva condotto un’accurata indagine per cercare di individuare le eventuali cause di un fenomeno allarmante. I risultati non alimentavano le preoccupazioni; intanto in paese la gente continua a morire. L’ultimo caso, quello di Stefania Restuccia, ha…

Leggi tutto »