MediterraneiNews.it

Comerconi, domani andrà nuovamente in scena la magia del presepe vivente

Dopo l’allestimento del 26 dicembre, il presepe vivente organizzato nell’antico borgo della frazione Comerconi, andrà nuovamente in scena domani, alle 17,30.

Giorno 26, il via all’evento che quest’anno festeggia i venti anni, è stato dato dal taglio del nastro davanti al parroco, don Saverio Callisti e a tutti i Gesù Bambino che si sono susseguiti in questo ventennale.

Grande entusiasmo da parte della comunità parrocchiale e dei tantissimi visitatori che da ogni parte della Calabria hanno avuto modo di addentrarsi nelle viuzze del borgo e soffermarsi a contemplare circondati da uno scenario naturale costituito dalle piccole casette costruite con pietra e fango, le classiche scene del presepe arricchite dalle varie botteghe che riproponevano gli antichi mestieri: il lavatoio con le vasche e l’acqua corrente, il grande giardino che ha accolto la capanna della Natività, il palazzo di Erode e la fontana in pietra dove anticamente la popolazione attingeva l’acqua.

All’interno di questo scenario i visitatori hanno avuto anche la possibilità di assaggiare i prodotti locali che venivano offerti durante il tragitto, ricotte fresche, formaggio, vino del paese, bruschette con l’olio locale, pane, zeppole, ciambelle, corolle. All’interno dell’evento, inoltre, la mostra fotografica allestita per rappresentare i 20 anni di presepe.

“È stato un giorno bello, emozionante e anche storico – afferma don Callisti –, rimarrà un ricordo indelebile per tutta la comunità. Non si può ignorare che dietro a questo appuntamento annuale del presepe c’è un grande lavoro di preparazione fatto di impegno costante. Un plauso va a tutti i partecipanti, piccoli e grandi, per la realizzazione delle scene presepiali e a tutti coloro che collaborano dietro le quinte”.

In particolare, va segnalato il lavoro del comitato organizzatore, Roberto Massara, Domenico Vavalá, Diego Giofrè, Maria Barone, Letizia Campanaro, Rosaria Vavalá e Paola Drommi, che sotto l’attenta regia del parroco ha dedicato molto tempo e impegno per curare i vari particolari.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Ordinanza della Commissione straordinaria: acqua non potabile.

L’Azienda sanitaria provinciale di Vibo valentia con lettera n. prot. 1066 del 03/02/2017 ha comunicato alla regione Calabria, alla Sorical e al Comune di Nicotera che l’esito degli esami sui campioni d’acqua prelevati il giorno precedente da alcune fontane pubbliche di questo stesso comune, ha dato esito sfavorevole. I prelievi erano…

Leggi tutto »

Corrado Alvaro, fine uomo di cultura, lontano dalle lusinghe del fascismo e sempre vinto dalla voglia di conoscere il mondoirrequieto uomo del Sud

Alvaro alla redazione de “Il mondo” di Pannunzio, il suo incontro con Moravia e le malinconie del periodo romano in questo splendido saggio    di Pino Neri Fin dal quinto numero del 19 marzo del 1949,Alvaro cominciò a scrivere dapprima come critico teatrale fino al dicembre del 1951 ,quindi come critico…

Leggi tutto »