MediterraneiNews.it

Finale play-off a Pescara, giunta regionale mette a disposizione un treno per i tifosi.

In vista della finale di play-off di Lega Pro Cosenza-Siena, valida per la promozione in Serie B, in programma sabato 16 giugno allo Stadio Adriatico di Pescara, la Giunta regionale della Calabria, considerata l’importanza dell’evento, offre un treno charter di 450 posti ai tifosi del Cosenza.

Lo ha comunicato in una nota, l’ufficio stampa della Regione Calabria, precisando che “in tal modo la Giunta vuole essere vicina, così come lo è stata in altre occasioni recenti nei confronti delle altre squadre di calcio calabresi, alla Città di Cosenza e ai suoi supporter.

“Desidero ringraziare – ha detto il Presidente Mario Oliverio – l’amministratore delegato di Trenitalia Orazio Iacono e tutto il suo staff per la pronta disponibilità offerta assicurando un Freccia Argento”.

Dettagli sulle modalità operative – prosegue la nota in questione – riguardanti i biglietti ferroviari saranno comunicati successivamente così come le informazioni sugli orari di partenza e di arrivo dalle stazioni di Cosenza a Pescara.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

35 milioni di euro per ridurre i consumi dell’illuminazione pubblica

Incentivare gli enti pubblici all’adozione di soluzioni tecnologiche ad alta efficienza per la riduzione dei consumi delle reti di illuminazione pubblica,’ e favorire una politica di contenimento  degli  interventi di manutenzione è l’obiettivo del  bando rivolto ai comuni calabresi ed alle unioni dei comuni. Sono ben  35 i milioni di…

Leggi tutto »

Metodo immorale. La Regione ignora la delibera comunale e le proposte delle istituzioni riconosciute della dieta mediterranea di Nicotera..

Analizzando la proposta di legge Orlandino Greco – Franco Sergio, entrambi eletti nella circoscrizione Nord per la lista “Oliverio Presidente”, sulla valorizzazione della dieta mediterranea, non si può non evidenziare come, ancora una volta il ruolo di Nicotera – cioè della città da cui grazie al celebre Seven Country Studies…

Leggi tutto »