Volley Club Nicotera: amarezza per la Coppa Calabria, gonfie vele la Prima divisione femminile
Volley Club Nicotera: amarezza per la Coppa Calabria, gonfie vele la Prima divisione femminile

MediterraneiNews.it

Volley Club Nicotera: amarezza per la Coppa Calabria, a gonfie vele la Prima divisione femminile

Amaro il bilancio finale della Coppa Calabria per la Volley Club Nicotera. La squadra nicoterese non è andata al di là dell’ultima posizione in classifica con una sola vittoria all’attivo.

Dalla settimana prossima ricomincia il campionato di serie D regionale che riprenderà dopo una pausa lunga  più di un mese dovuta proprio alla disputa del girone di Coppa. La società, per il campionato, spera che la squadra nicoterese possa agguantare la quarta piazza che consentirebbe la partecipazione ai play off.

A gonfie vele, invece, il cammino della Prima Divisone femminile dove la squadra guidata da Patrizia Gaglianò miete successi a ripetizione. Chiuso il girone di andata perdendo solo due punti su quelli conquistabili, la Volley Club Nicotera in questo campionato occupa la prima posizione in classifica seguita da tre squadre. Importante è stato chiudere in testa il girone di andata in quanto la classifica finale determinerà la composizione delle semifinali del Torneo dei due Mari. Febbraio dirà tanto.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Nicotera. L’auto di Don Nunzio va in fiamme. Attimi di paura tra i fedeli della parrocchia San Giuseppe. Nessun atto vandalico, ma solo accidentale.

Stamattina alle 8.10 appena arrivato nella sua parrocchia del rione San Giuseppe, Don Nunzio Maccarone parcheggiava l’auto dinnanzi al portone della chiesa, sotto il freso di un albero secolare, entrando nel luogo sacro per dire Messa. L’ultimo dei fedeli nell’accedere in chiesa,  si è accorto che usciva fumo dal vano…

Leggi tutto »

Estorsione ai danni di Carmine Zappia, altri due arresti a Nicotera

Si allarga l’inchiesta sul giro di estorsioni a Nicotera che lo scorso 18 luglio ha portato all’arresto di Antonio Mancuso, l’anziano boss dell’omonima famiglia di ‘ndrangheta operante nel Vibonese, e del nipote Alfonso Cicerone, 45 anni. Nel corso della notte i Carabinieri della Compagnia di Tropea hanno eseguito un’ordinanza di…

Leggi tutto »
Volley Club Nicotera: amarezza per la Coppa Calabria, gonfie vele la Prima divisione femminile