Rottamazione cartelle: nuove domande entro 31 luglio
Rottamazione cartelle: nuove domande entro 31 luglio

MediterraneiNews.it

Rottamazione cartelle: nuove domande entro 31 luglio

Interessanti novità in vista per quanti sono alle prese con qualche “problemino” fiscale, intenzionati a regolarizzare la propria posizione. Depositato l’emendamento al Decreto Crescita che riapre i termini della rottamazione ter e del saldo stralcio fino al 31 luglio 2019.  Il debitore di una cartella datata tra il 2000 e il 2017 entro il 31 luglio prossimo potrà presentare all’agente pubblico della riscossione istanza di adesione alla definizione agevolata delle cartelle con il pagamento solo di imposte e contributi senza sanzioni e interessi. Valide anche le domande presentate dopo il 30 aprile 2019 e fino alla data di entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Crescita. MODALITA’ DI PAGAMENTO – Il versamento – potrà avvenire in un’unica soluzione entro il 30 novembre prossimo o con un versamento dilazionato in 17 rate, la prima delle quali entro il 30 novembre. Per la prima rata sarà dovuto il versamento di almeno il 20% delle somme dovute ai fini dell’adesione alla sanatoria e le restanti nella misura del 10 per cento. Sempre al 31 luglio è stata fissata la nuova deadline per la presentazione delle domande di adesione al cosiddetto “saldo e stralcio”.
di Giuseppe Arfuso , già dirigente dell’Agenzie delle Entrate

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Calabria: finalmente in netta ripresa il mercato immobiliare.

Il mercato immobiliari in calabria registra finalmente una netta ripresa dopo anni di crisi. A dirlo è il rapporto dell’Osservatorio del mercato immobiliare pubblicato e scaricabile dal sito dell’Agenzia delle entrate. Nel 2016, il mercato immobiliare residenziale della Calabria – si legge nel rapporto – registra 11.232 transazioni, con un…

Leggi tutto »

Amarelli e la pregiata liquirizia di Calabria.

Dagli inizi del 700 all’unità d’Italia, sotto il governo illuminato dei Borbone, la Calabria assunse il ruolo di regione industriale grazie alla presenza di un grande polo siderurgico, quello di Mongiana, della produzione della seta e fra gli altri, al distretto produttivo della liquirizia che raggiunse la presenza di ben…

Leggi tutto »
Rottamazione cartelle: nuove domande entro 31 luglio