MediterraneiNews.it

Rombiolo (VV), la polizia di stato arresta spacciatore

La Polizia di Stato di Vibo Valentia, e in particolare gli uomini della Sezione Narcotici della Squadra Mobile, con il supporto dell’Unità Cinofila dell’U.P.G.S.P. e di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Vibo Valentia, nel corso di mirati servizi per la prevenzione e la repressione dello spaccio di stupefacenti a Rombiolo, hanno tratto in arresto Giovanni CASTAGNA, pregiudicato di 47 anni, trovato in possesso di stupefacenti all’esito di una perquisizione locale.

Le attività di ricerca hanno permesso di rinvenire e sequestrare grammi 9,7 di sostanza stupefacente dalle caratteristiche simili a quella dell’eroina, grammi 1,5 di sostanza stupefacente dalle caratteristiche simili a quella della cocaina, occultate sotto l’angolo del tavolo presente nella stanza da pranzo, nonché grammi 1,3 di sostanza stupefacente dalle caratteristiche simili a quella della marijuana, già confezionata in un involucro di cellophane di colore bianco, tenuta sul davanzale della finestra della cucina. Sequestrati anche un bilancino di precisione e ritagli di buste di plastica, utilizzati per il confezionamento dello stupefacente.

Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti e sequestrati n. 2 manufatti esplodenti illegali di forma cilindrica, che si trovavano sopra una mensola posta dietro la porta d’ingresso, in relazione ai quali l’uomo è stato anche denunciato per la violazione dell’art 53 TULPS.

Al termine delle formalità di rito, CASTAGNA è stato tratto in arresto e, su disposizione della competente A.G., sottoposto agli arresti domiciliari.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Nicola Gratteri, “rapporti ambigui tra figure istituzionali”

“La ‘ndrangheta è più forte di prima. Ha saputo trasformarsi. Non spara più, discute alla pari con la politica, anzi sono i politici, ripeto, che vanno a trovare i mafiosi. Non sparano, ma nello stesso tempo il loro potere di intimidazione ė intatto”. Sono le parole del procuratore capo della…

Leggi tutto »

Roccaforte del Greco (Rc), sequestrate oltre tremila piante di marijuana skunk

A seguito di approfondite indagini in materia di lotta al traffico di sostanze stupefacenti, condotte autonomamente dalle Fiamme Gialle della compagnia di Melito Porto Salvo, anche mediante l’ausilio degli elicotteri della Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Lamezia Terme (CZ) per la precisa identificazione dell’area, è stata individuata e,…

Leggi tutto »