Fabrizia (VV), si smarriscono alla ricerca di funghi. Ritrovati dai carabinieri forestali
Fabrizia (VV), si smarriscono alla ricerca di funghi. Ritrovati dai carabinieri forestali

MediterraneiNews.it

Fabrizia (VV), si smarriscono alla ricerca di funghi. Ritrovati dai carabinieri forestali

Due persone, intente a cercare funghi, si sono perse ieri nei boschi di Fabrizia ma sono state rinvenute e soccorse dai militari della locale Stazione Carabinieri Forestale.

I due, rispettivamente B. R. e P. S., provenienti dalla limitrofa provincia di Reggio Calabria, nel corso della mattinata, dopo aver parcheggiato la propria auto, si erano allontanati in direzione “Passo dell’Abate” alla ricerca di funghi. A causa dell’improvviso cambiamento delle condizioni climatiche, hanno perso l’orientamento, non riuscendo più a trovare la strada per far ritorno alla propria vettura. Gli stessi sono riusciti a contattare la Centrale Operativa dell’Arma attraverso il numero di emergenza 112, la quale ha allertato il personale della Stazione Carabinieri Forestale di Fabrizia, per dare impulso alle immediate ricerche.

I militari, entro breve tempo, sono riusciti ad intercettare i dispersi nella località Monte Crocco, a circa 1200 mt di altezza, rinvenendoli spaventati ma in buone condizioni di salute, tali da poter essere riaccompagnati alla propria autovettura. Le operazioni si sono concluse intorno alle ore 13 della stessa giornata.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

il nuovo Museo della fabbrica d’armi reali ferriere di Mongiana.

Uno dei più piccoli comuni del vibonese: 779 abitanti appena. Ma un borgo splendido posto in quella meravigliosa zona che sono le Seerre calabresi. Fondata l’8 marzo 1771 sul colle Cima come residenza per operai, artigiani, impiegati, dirigenti e guarnigioni militari impegnati a svolgere attività produttiva nelle Reali Ferriere e Fabbrica…

Leggi tutto »

Ricadi e Limbadi, arrestati i boss Francesco e Diego Mancuso

Nel pomeriggio di sabato, i Carabinieri delle Stazioni di Spilinga e Limbadi hanno eseguito un ordine per la carcerazione nei confronti di Diego Mancuso, classe ’53 e Francesco Mancuso, classe ’57, esponenti apicali dell’omonima consorteria di ‘ndrangheta. La Procura Generale presso la Corte d’Appello di Catanzaro, vista la decisione della…

Leggi tutto »
Fabrizia (VV), si smarriscono alla ricerca di funghi. Ritrovati dai carabinieri forestali