MediterraneiNews.it

Vibonese, denunciato un residente in Argentina che percepiva indebitamente assegno sociale Inps

I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Tropea hanno accertato che un soggetto, stabilmente residente in Argentina, ha richiesto all’Inps l’erogazione della misura assistenziale dell’assegno sociale, attestando falsamente di essere residente nella provincia di Vibo Valentia.

Dalle indagini svolte dai finanzieri è invece emerso che il soggetto, lungi dall’essere effettivamente residente in Italia, vi aveva fatto ritorno solo sporadicamente, permanendo sul territorio nazionale per brevi periodi di tempo e che, quindi, non era in possesso dei requisiti previsti dalla legge per l’erogazione del beneficio de quo, tra i quali è indispensabile la residenza effettiva, stabile e continuativa per almeno 10 anni in Italia.
Il soggetto, pertanto, è stato denunciato alla Procura della Repubblica per il reato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, per aver indebitamente percepito la somma complessiva di circa 30 mila euro erogata dall’Inps a titolo di assegno sociale nel periodo 2015/2018.
Contestualmente, sono state avviate le procedure per il recupero, a favore dell’Ente, delle somme indebitamente percepite.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Benestare (RC), finita all’alba la latitanza del boss Santo Vottari. Le congratulazioni del ministro Minniti – VIDEO

Era ricercato dal 2007, irreperibile già dal dicembre 2006, ma, all’alba di questa mattina, il boss Santo Vottari, 45 anni, membro di spicco della ‘ndrangheta di San Luca e inserito nell’elenco dei ricercati più pericolosi di Europol, è stato arrestato in contrada Ricciolino di Benestare, paese che dista meno di venti…

Leggi tutto »

Vibo Valentia, disarticolata ‘ndrina della provincia – VIDEO

È in corso, dalle prime luci dell’alba, un’operazione antimafia dei Carabinieri del Comando Provinciale Carabinieri di Vibo Valentia che stanno eseguendo dei provvedimenti di fermo emessi nei confronti di esponenti di una ‘ndrina della Provincia. Le indagini sono state condotte dai Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Vibo…

Leggi tutto »